5 Dicembre Dic 2014 0950 2 years ago

Londra: azzurre 9^ nella qualificazione dell’inseguimento a squadre

Per soli 452 centesimi l’Italia resta fuori dalle semifinali che saranno disputate oggi da Gran Bretagna (miglior tempo), Australia, Canada, Usa, Cina, Germania, Nuova Zelanda e Russia

Londra (GBR) (5/12) – Le qualificazioni dell'inseguimento a squadre donne hanno aperto la seconda prova di Coppa del Mondo Pista a Londra. Il responso non è stato favorevole ai colori azzurri. Infatti, per soli 452 centesimi di secondo l’Italia rappresentata da Simona Frapporti, Beatrice Bartelloni, Tatiana Guderzo e Silvia Valsecchi si classifica al nono posto dietro la Russia e resta fuori dalle semifinali. Il tempo di 4’34”684 segnato dalle azzurre supera di oltre sette secondi il record italiano stabilito meno di un mese fa nella prima prova di Guadajalara. Occorre tuttavia precisare che tutte le nazioni hanno peggiorato i tempi ottenuti sulla scorrevolissima pista messicana. A Guadalajara le azzurre furono quinte nelle qualificazioni e seconde tra le nazioni europee, oggi a Londra sono state precedute anche dalla Germania, sesta in 4’32”871, e dalla Russia, ottava in 4'34"129, ultima delle ammesse al turno successivo.
La Gran Bretagna si conferma leader della specialità con il miglior crono (4’23”406) seguita da Australia (4’23”498), Canada (4’28”208). Le altre semifinaliste, oltre a Germania e Russia. sono USA (4’32”523), Cina (4’32”685) e Nuova Zelanda (4’33”677) .

INSEGUIMENTO A SQUADRE DONNE
QUALIFICAZIONI: 1. GBR (Archibald Katie, Trott Laura, Barker Elinor, Rowsell Joanna) 4:23.406; 2. AUSTRALIA (King Isabella, Ankudinoff Ashlee, Cure Amy, Hoskins Melissa) 4:23.498; 3. CANADA (Beveridge Allison, Glaesser Jasmin, Lay Kirsti, Roorda Stephanie) 4:28.208; 4. USA (Valente Jennifer, Newell Elizabeth, Tamayo Lauren, Winder Ruth) 4:32.523; 5. CINA (Huang Dong Yan, Jiang Wenwen, Jing Yali, Zhao Baofang) 4:32.685; 6. GERMANIA (Knauer Anna, Becker Charlotte, Kroger Mieke, Pohl Stephanie) 4:32.871; 7. NUOVA ZELANDA (Sheath Racquel, Buchanan Rushlee, Ellis Lauren, Williams Georgia) 4:33.677; 8. RUSSIA (Romanyuta Evgeniya, Balabolina Tamara, Goncharova Alexandra, Molicheva Irina) 4:34.129; 9. ITALIA (Bartelloni Beatrice, Frapporti Simona, Guderzo Tatiana, Valsecchi Silvia) 4:34.684; 10. POLONIA (Wojtyra Malgorzata, Bujak Eugenia, Jasinska Edyta, Pawlowska Katarzyna) 4:36.110; 11. BIELORUSSIA (Piatrouskaya Katsiaryna, Pivovarova Polina, Savenka Ina, Shmayankova Marina) 4:38.607; 12. IRLANDA (Ryan Caroline, Boylan Lydia, Creamer Lauren, Knight Josie) 4:39.813; 13. BELGIO (Belmans Els, Croket Gilke, Druyts Kelly, Kopecky Lotte) 4:40.601; 14. HONG KONG (Leung Bo Yee, Meng Zhao Juan, Pang Yao, Yang Qianyu) 4:43.644; 15. GIAPPONE (Tsukagoshi Sakura, Kase Kanako, Kojima Yoko, Nakamura Kisato) 4:43.960; 16. WAL - TEAM USN –GBR (Coster Ellie, Kay Emily, Lloyd Manon, Roberts Amy) 4:44.102; 17. SPAGNA (Olaberria Dorronsoro Leire, Bonnin Palou Maria Del Mar, Gutierrez Ruiz Sheyla, Rodriguez Sanchez Gloria) 4:46.441; 18. FRANCIA (Cordon Audrey, Delzenne Elise, Duval Eugenie, Lamboley Soline) 4:48.491; 19. UCRAINA (Klimchenko Tetyana, Metalnykova Inna, Pryimak Angela, Tereshchuk Marta) 4:48.708