7 Maggio Mag 2015 2106 one year ago

COPPA NAZIONI JRS: Comincia in salita per gli azzurrini la Corsa della Pace

Una serie di incidenti ha bersagliato la squadra italiana, tappa e maglia al russo Rostovtsev, plurivittorioso di primavera

Rosto Primocorsapace

Litoměřice (R. CECA) (7/5) – Comincia in salita per gli azzurrini la Corsa della Pace Juniores, seconda prova di Coppa delle Nazioni UCI. Le difficoltà non si riferiscono all’altimetria, quanto alla somma d’incidenti accumulati durante i 98,5 km del percorso nella prima tappa di Litoměřice: forature di Imerio Cima e Fabrizio Galeno, due cadute di Simone Bevilacqua, con rottura della bici a pochi chilometri dal traguardo.

Partenza invece a razzo del russo Sergey Rostovtsev, in forza al Team F.lli Giorgi, che prosegue la serie di successi già colti in Italia, ben sei, e s’insedia in vetta alla classifica della prestigiosa corsa della Repubblica Ceca. Ai posti d’onore del podio l’olandese Bram Welten, vincitore della Parigi-Roubaix Junior, prima prova del Challenge UCI, e lo statunitense Brandon McNulty.

Gli azzurri con il miglior piazzamento sono Stefano Ciardo e Simone Bevilacqua, rispettivamente 40° e 45°, ambedue a 16" dal vincitore. Con il secondo gruppo degli inseguitori, a 38", sono arrivati Alessandro Monaco, Fabrizio Galeno e Riccardo Lucca. Ha tagliato il traguardo con un forte ritardo, 7'52", Imerio Cima.

Domani seconda tappa in due frazioni, la cronometro di 11,2 km a Třebenice la mattina, e la corsa in linea nel pomeriggio di km. 62,4 a Roudnice.

1^ TAPPA: 1. Sergey Rostovtcev (Rus) Km. 98,7 in 2:h37’02”, media 37,711 – ab: 10”; 2. Bram Welten (Ola) ab: 6”; 3. Brandon McNulty (USA) ab: 4”; 4. Tim Auer (Ger); 5. GuillaumMillasseau (Fra); 6. Gorazd Per (Slo); 7. Szymon Sajnok (Pol); 8. Ethan Reynolds (USA); 9. Patrick Haller (Ger) ab: 2”; 10. Andreas Stokbro (Dan).

GLI AZZURRI: 40. Stefano Ciardo a 16”; 45. Simone Bevilacqua a 16”; 58. Alessandro Monaco a 38”; 64. Fabrizio Galeno a 38”; 67. Riccardo Lucca a 38”; 88. Imerio Cima a 7’52”


CLASSIFICA GENERALE: 1. Sergey Rostovtcev (Rus) Km. 98,7 in 2:h37’02”, media 37,711; 2. Bram Welten (Ola) a 4”; 3. Brandon McNulty (USA) a 6”; 4. Alan Riou (Fra) a 7”; 5. Patrick Haller (Ger) a 8”; 6. Niklas Larsen (Dan) a 8”; 7. Max Singer (Ger) a 9”; 8. Tim Auer (Ger) a 10”; 9. Guillaume Millasseau (Fra) a 10”; 10. Gorazd Per (Slo) a 10”.

GLI AZZURRI: 41. Stefano Ciardo a 26”; 46. Simone Bevilacqua a 26”; 60. Alessandro Monaco a 48”; 65. Fabrizio Galeno a 48”; 68. Riccardo Lucca a 48”; 88. Imerio Cima a 8’02”.