8 Maggio Mag 2015 2149 2 years ago

COPPA NAZIONI JRS: A Roudnice sfreccia il russo Aleksandr Kulikovskiy

Invariata la classifica generale guidata dallo statunitense McNulty – Domani la tappa “regina” con due GPM e arrivo in salita

Brandon Corsapace

Roudnice (R. CECA) (8/5) – La frazione in linea della 2^ tappa della Corsa della Pace juniores vede il successo del russo Aleksandr Kulikovskiy in volata sul traguardo di Roudnice, ma non cambia le prime posizioni della classifica generale. Nello sprint di gruppo al termine di 62,4 km volati a quasi 45 km orari, si piazzano al secondo posto il danese Niklas Larsen e al terzo il polacco Szymon Sajnok. La sfortuna non accenna a mollare la presa sugli azzurrini. Imerio Cima, sprinter designato in caso di arrivo in volata, ha perso la scia del gruppo a soli 5 km dall'arrivo, probabilmente a causa della bagarre che si è scatenata in vista del traguardo. L'azzurrino ha provato a rientrare, ma il tempo perso ed i pochissimi chilometri che lo separavano dalla linea bianca hanno giocato a suo sfavore.

Domani la tappa regina da Tepice a Zinnwald di 100 km, due gran premi della montagna con arrivo in salita. Questa tappa, decisiva per la classifica generale, sarà un test importante per i giovani scalatori azzurri.

2^ TAPPA (2^ fraz. in Linea): 1. Aleksandr Kulikovskiy (Rus) Km. 62,4 in 1h24’07”, media 44,937, ab: 6”; 2. Niklas Larsen (Dan) ab. 4”; 3. Szymon Sajnok (Pol) ab. 2”; 4. Guillaume Millasseau (Fra); 5. Dinmukh Ulysbayev (Kaz); 6. Patrick Haller (Ger); 7. Thomas Vereecken (Bel); 8. Andreas Stokbro (Dan); 9. Cedric Beullens (Bel) ab: 1”; 10. Vadim Pronskiy (Kaz).

GLI AZZURRI: 26. Stefano Ciardo; 44. Alessandro Monaco; 51. Fabrizio Galeno; 55. Riccardo Lucca; 62. Simone Bevilacqua a 12”; 99. Imerio Cima a 2’07”.

CLASSIFICA GENERALE: 1. Brandon McNulty (Usa) Km. 173,3 in 4h15”; 2. Adrien Costa (Usa) a 33”; 3. Tobias Foss (Nor) a 48”; 4. Ethan Reynolds (Usa) a 51”; 5. Niklas Larsen (Dan) a 53”; 6. Szymon Sajnok (Pol) a 54”; 7. Sergey Rostovtcev (Rus) a 1’; 8. Patrick Haller (Ger) a 1’02”; 9. Thomas Vereecken (Bel) a 1’05”; 10. Kiril Vyatkin. (Kaz) a 1’05”.

GLI AZZURRI: 34. Riccardo Lucca a 1’45”; 44. Simone Bevilacqua a 2’; 46. Alessandro Monaco a 2’05”; 48. Stefano Ciardo a 2’10”; 73. Fabrizio Galeno a 3’02”; 89. Imerio Cima a 12’01”.