9 Maggio Mag 2015 2107 one year ago

COPPA NAZIONI JRS: Altra doppietta Usa nella tappa regina, ma gli azzurri si riscattano

McNulty, sempre più leader, concede la vittoria al compagno Costa, Stefano Ciardo è quarto e balza al settimo posto della classifica, ottima anche la prova di Monaco

Massa Arrivo

Zinnwald (R. CECA) (9/5) - Era cominciata metaforicamente in salita l'avventura degli azzurrini nella Coppa della Pace Juniores. Oggi, sulle salite vere della tappa regina con partenza da Tepice, due GPM da affrontare ed arrivo in vetta a Zinnwald al termine di 100 km, hanno trovato il riscatto, in una giornata caratterizzata dalla pioggia. Fatto salvo il dominio dei giovani statunitensi, che hanno occupato i primi due gradini del podio come nella crono di Trebenice, ma in ordine inverso, forse per gentile concessione di Brandon McNulty al compagno Adrien Costa, dietro la formidabile coppia si è fatto largo il bravissimo Stefano Ciardo, già vincitore quest'anno del G.P. Liberazione Città di Massa (nella foto). L'azzurrino si è piazzato quarto a 1’51” dal vincitore, a soli 20” dal russo Nikolai Ilichev, terzo al traguardo. Con questo exploit Ciardo balza dal 48° al settimo posto della classifica generale. Molto bravo anche Alessandro Monaco, dodicesimo a 4’01”, che passa dal 46° al 15° posto.

Il Ct De Candido attendeva questo test a conferma delle doti dei due azzurrini in salita. La risposta c’è stata, eccome, nella tappa più dura della Corsa della Pace, dove anche un piazzamento nella top ten vale tanto ed è indice di sicuro talento.

Domani ultima tappa in programma da Terizin a Litomerice di 97.8 km.

3^ TAPPA: 1. Adrien Costa (Usa) Km. 101,8 in 2h46’, media 36,611, ab: 12”; 2. Brandon McNulty (Usa) st, ab: 6”; 3. Nikolai Ilichev (Rus) a 1’31”, ab: 5”; 4. Stefano Ciardo (Ita) a 1’51”; 5. Thomas Vereecken (Bel) st; 6. Tobias . Foss (Nor) a 1’53”; 7. Felix Gall (Aut) a 2’17”; 8. Tadej Pogačar (Slo) a 2’44”; 9. Dinmukh Ulysbayev (Kaz) a 2’45”; 10. Rasmus Pedersen (Dan) a 2’45”.

GLI ALTRI AZZURRI: 12. Alessandro Monaco (Ita) a 4’01”; 39. Riccardo Lucca (Ita) a 6’15; 76. Simone Bevilacqua (Ita) a 17’04”; 78. Fabrizio Galeno (Ita) st: 81. Imerio Cima (Ita) st.

CLASSIFICA GENERALE: 1. Brandon McNulty (usa) in 7h01’44”; 2. Adrien Costa (Usa) a 27”; 3. Nikolai Ilichev (Rus) a 2’43”; 4. Tobias . Foss (Nor) a 2’44”; 5. Thomas Vereecken (Bel) a 3’02”; 6. Kiril Vyatkin. (Kaz) a 3’59”; 7. Stefano Ciardo (Ita) a 4’07”; 8. Tadej Pogačar (Slo) a 4’28”, 9. Dinmukh Ulysbayev (Kaz) a 4’40”; 10. Rasmus Pedersen (Dan) a 5’06”.

GLI ALTRI AZZURRI: 15. Alessandro Monaco (Ita) a 6’12”; 32. Riccardo Lucca (Ita) a 8’06”; 67. Simone Bevilacqua (Ita) a 19’10”, 75. Fabrizio Galeno (Ita) a 20’12”; 85. Imerio Cima (Ita) a 29’11”.

NEWS CORRELATE

COPPA NAZIONI JRS: A Roudnice sfreccia il russo Aleksandr Kulikovskiy

COPPA NAZIONI JRS: Podio a stelle e strisce nella crono di Třebenice

COPPA NAZIONI JRS: Comincia in salita per gli azzurrini la Corsa della Pace

COPPA NAZIONI: Gli azzurri per la Corsa della Pace Juniores

COPPA NAZIONI: Quanta sfortuna per gli azzurrini, Piccot il migliore a Roubaix

COPPA NAZIONI: Le Nazionali azzurre per le prime sfide