24 Maggio Mag 2015 1716 2 years ago

CDM XCO: Il ceco Jaroslav Kulhavy mette tutti d'accordo

Il campione olimpico torna alla vittoria nel challenge UCI superando i favoriti Schurter e Absalon - Bene Tiberi (7°) e Kerschbaumer (13°), in difficoltà Fontana

Kulavi Novemesto

Nove Mesto (R. Ceca) (24/5) - Alla fine tra i due litiganti (i favoriti Absalon e Schurter) ha prevalso il campione di casa, nonché olimpico in carica Jaroslav Kulhavy. La prova conclusiva della due giorni dedicata alla Coppa del Mondo XCO a Nove Mesto lascia entusiasta il pubblico presente, lanciando sul gradino più alto del podio il beniamino locale. Il corridore della Specialized conosce bene il percorso e sa che una volta attardati è difficilissimo, quasi impossibile, il recupero. Per questo non si lascia sorprendere alla partenza e si porta subito all’attacco, inseguito da Schurter, mentre restano leggermente staccati gli altri. La corsa quindi assume una fisionomia simile a quella femminile, con la coppia di testa che attua un forcing in grado di spaccare il gruppo ed imporre il ritmo. Alle spalle dei due bikers, il campione del mondo Absalon fa corsa solitaria, mentre, per quanto riguarda gli italiani, si difende con tenacia Andrea Tiberi, che riesce a conservare le posizioni, non uscendo mai dal gruppo dei dieci e concludendo al settimo posto, a poco più di tre minuti dal primo.
L’attacco decisivo di Kulhavy arriva a pochi chilometri dalla conclusione, durante l’ultimo giro. In uno dei tanti strappi che contraddistinguono il percorso, l’atleta di casa forza il ritmo, anche sospinto dal pubblico assiepato lungo tutto il tracciato, e per lo svizzero non c’è più nulla da fare. Con questo successo, l’atleta ceko si conferma uno dei più in forma del momento, avendo vinto in questa stagione già 5 volte tra cui il titolo continentale marathon.

UOMINI ELITE

1. Kulhavy Jaroslav (Specialized Racing) in 1h33'27"
2. Schurter Nino (Scott-Odlo Mtb Racing Team) a 24”
3. Absalon Julien (Bmc Mountainbike Racing Team) a 1’16"
4. Vogel Florian (Focus Xc Team) a 2’02”
5. Fluckiger Mathias (Stoeckli Pro Team) a 2’37”
6. Naef Ralph (Bmc Mountainbike Racing Team) a 2’59”
7. Tiberi Andrea (Frm Factory Racing Team) a 3’04”
8. Litscher Thomas (Multivan Merida Biking Team) a 3’13”
9. Fumic Manuel (Cannondale Factory Racing Xc) a 3’45”
10. Hermida Ramos Jose Antonio (Multivan Merida Biking Team) 3’53”
13. Kerschbaumer Gerhard (Bianchi I.Idro Drain) a 4’37”
39. Fontana Marco Aurelio (Cannondale Factory Racing Xc) a 7’32”
42. Braidot Daniele (Ita) a 8’17”
47. Righettini Andrea (Ita) a 8’32”
55. Tabacchi Mirko (Ita) a 9’10”
56. Fruet Martino (Ita) a 9’12”
58. Braidot Luca (Ita) a 9’32”
61. Pettina Nicholas (Ita) a 9’58”
77. Cominelli Cristian (Titici Factory Team Lgl) a 12’05”
83. Vieider Maximilian (Ita) a 13’
85. Casagrande Michele (Ita) 13’58”
113. Ponta Marco (Ita) a 2 giri