31 Maggio Mag 2015 1415 2 years ago

CDM XCO: Neff senza rivali, tra gli U23 è il giorno di Rodriguez Guede

Ad Albstadt lo spagnolo migliora il secondo posto di otto giorni fa e passa in testa al challenge UCI - Tra le Donne Elite nuova prova di forza per la svizzera con Gunn Rita Dahle Flesjaa ancora seconda

X Cwomen 120

Albstadt (GER) (31/5) - La seconda giornata dedicata alla Coppa del Mondo XCO in svolgimento ad Albstadt, in Germania, conferma quanto visto otto giorni prima nella prima prova in Repubblica Ceca. Vincono infatti due dei protagonisti della prova di apertura: tra gli U23 lo spagnolo Rodriguez Guede, già secondo a Nove Mesto, mentre tra le Donne Elite ennesima prova di forza per la svizzera Jolanda Neff.

Gara vibrante quella degli U23, con lo spagnolo Pablo Rodriguez Guede che è sempre stato in testa in tutti i rilevamenti, ma che alla fine ha visto ridurre il suo vantaggio per la prodigiosa rimonta del francese Seigle, giunto secondo staccato di un nulla. Rodriguez Guede, con il successo di oggi, conquista anche la testa della generale. Terzo è giunto il vincitore di otto giorni fa, lo svizzero Forster in una gara molto combattuta e che ha fatto registrare distacchi minimi tra i cinque dell’ordine di arrivo. Per quanto riguarda gli italiani, Gioele Bertolini non ripete la bella gara di Nove Mesto e chiude al 22° posto ad oltre 5’ dal primo. Più staccati gli altri italiani.

Tra le donne élite, che hanno preso il via subito dopo, Jolanda Neff si conferma fuoriclasse di livello assoluto e una spanna sopra tutte le altre. Sorprende ancora una volta Gunn Rita Dahle Flesjaa, capace anche questa volta, come otto giorni fa nella gara di apertura, di conquistare il secondo posto. La corsa vive una prima fase sul duello tra le due fuoriclasse quando, nel corso della quarta tornata, la svizzera, forse anche per non rischiare, decide di forzare i tempi e si lascia alle spalle la norvegese. La quale, da parte sua, contiene il distacco ma viene raggiunta dalla sopravanzante Catharine Pendrel. Le due seguono staccate di una manciata di secondi la Neff e si apprestano al traguardo appaiate. La Dahle, dall’alto della sua esperienza che gli ha permesso di collezionare mondiali e olimpiadi, si avvantaggia quel tanto che basta per cogliere il suo secondo posto e consolidare così l’analoga posizione nella generale, alle spalle di un’apparente (almeno per ora) inarrivabile Neff.

Eva Lechner anche questa volta è la migliore delle italiane, ma finisce al 17° posto, ancora troppo staccata dalle prime. La gara della bolzanina è stata, nella prima parte, di rimonta, al punto che pur partendo molto dietro riesce a risalire fino al 12° posto, che però non tiene e scivola indietro.

L'attenzione adesso passa agli uomini elite. Diretta streaming su redbull.tv.

UOMINI UNDER 23
1. Rodriguez Guede Pablo (ESP) 1h21’38”
2. Seigle Romain (Fra - Focus Rotor Ekoi) a 4”
3. Forster Lars (Sui - Wheeler - Ixs Team) a 20”
4. Ferguson Grant (Gbr - Betch.Nl Superior Brentjens Mtb Racing Team) a 31”
5. Grotts Howard (Usa - Specialized Racing) a 51”
6. Carod Titouan (Fra - Scott Creuse Oxygene Gueret) a 59”
7. Gaze Samuel (Nzl - Specialized Racing) a 2’04”
8. Schuermans Jens (Bel - Versluys Team) a 2’26”
9. Vastl Jan (Cze - Bianchi I.Idro Drain) a 2’36”
10. Cooper Anton (Nzl - Cannondale Factory Racing Xc) a 3’00”
22. Bertolini Gioele (Ita - Merida Italia Team) a 5’23”
43. Samparisi Lorenzo (Ita - Merida Italia Team) a 8’32”
58. Valdrighi Stefano (Ita - Merida Italia Team) a 1 giro
60. Bonetto Edoardo (Ita - Devinci Xc Pro Team) a 1 giro
66. Naspi Alessandro (Ita - Merida Italia Team) a 1 giro
77. Clerici Davide (Ita - Team Piemonte Fci) a 2 giri
86. Barri Federico (Ita - Titici Factory Team Lgl) a 2 giri
105. Cerutti Gregorio (Ita - Team Piemonte Fci) a 3 giri
119. Patrucco Tommaso (Ita - Team Piemonte Fci) a 4 giri
Setti Mattia (Ita - Merida Italia Team) Ritirato

DONNE ELITE
1. Neff Jolanda (Sui - Stoeckli Pro Team) 1h36’07
2. Dahle Flesjaa Gunn-Rita (Nor - Multivan Merida Biking Team) a 28”
3. Pendrel Catharine (Can - Luna Pro Team) a 30”
4. Batty Emily (Can - Trek Factory Racing) a 1’16”
5. Wloszczowska Maja (Pol - Kross Racing Team) a 1’27”
6. Grobert Helen (Ger - Ghost Factory Racing) a 1’41”
7. Kalentyeva Irina (Rus - Moebel Maerki Mtb Pro Team) a 1’44”
8. Henderson Rebecca (Aus - Trek Factory Racing) a 1’59”
9. Davison Lea (Usa - Specialized Racing) a 2’09”
10. Suss Esther (Sui - Wheeler - Ixs Team) a 2’18”
17. Lechner Eva (Ita - Team Colnago Sudtirol) a 4’27”
37. Calvetti Serena (Ita) a 11’05”
49. Oberparleiter Anna (Ita) a 2 Giri
66. Pastore Marta (Ita - Team Piemonte Fci) a 4 Giri

NEWS CORRELATE

CDM XCO: Ad Albstadt è già tempo di riscatti

CDM XCO: A Nove Mesto sorride la Svizzera con Neff e Forster

A Nove Město na Moravě scatta la Coppa del Mondo XCO