15 Luglio Lug 2015 0938 2 years ago

EUROPEI PISTA: Le azzurrine nella finale per l’oro dell’inseguimento

Questa sera alle ore 20 locali la grande sfida con le polacche per la conquista del titolo continentale - Si fermano alle qualificazioni dell'inseguimento individuale Bartelloni e Magnetto Allietta e il team della velocità femminile U23

Azzurrejrs Inseguimento

Atene (GRE) (15/7) – Flash dai riflessi d’oro per le azzurrine dell’inseguimento a squadre. Nelle qualificazioni di questa mattina Elisa Balsamo, Rachele Barbieri, Sofia Bertizzolo e Marta Cavalli hanno ottenuto il miglior tempo in 4’37”484 (nella foto la partenza). Questa sera alle ore 20 locali affronteranno la Polonia per la conquista del titolo europeo con ottime possibilità, dato che il tempo delle polacche (4’43”924) è superiore di ben 6”440 a quello delle azzurrine. La finale per il bronzo vedrà la Russia (4’43”947) contro la Francia (4’45”806). Qui di seguito la classifica non ufficiale delle qualificazioni.
Nelle qualificazioni dell'inseguimento individuale donne U23, Beatrice Bartelloni ha chiuso all'11° posto con il tempo di 3'42"323, mentre Daniela Magnetto Allietta ha terminato la sua prova al 22° posto, in 3'55"672. Si sfideranno per l'oro questa sera la britannica Katie Archibald (miglior tempo con 3'30"103) e la danese Amalie Dideriksen (3'31"844). Per quanto riguarda l'inseguimento individuale juniores miglior tempo del polacco Daniel Staniszewski, che affrontrà in finale il francese Thomas Denis.
Le ultime due gare della mattinata di qualificazione erano dedicate alla velocità a squadre U23. L'Italia era presente solo con la formazione femminile composta da Maila Andreotti e Maria Vittoria Sperotto. Le azzurre hanno chiuso all'ottavo posto con il tempo di 36"143. Lotteranno per l'oro Russia e Gran Bretagna. Tra gli uomini, invece, scontro tra Germania e Polonia.

INSEGUIMENTO SQUADRE DONNE JUNIORES

QUALIFICAZIONI: 1. Italia 4’37”484; 2. Polonia 4’43”924; 3. Russia 4’43”947; 4. Francia 4’45”806; 5. Gran Bretagna 4’47”466; 6. Germania 4’49”623.

INSEGUIMENTO INDIVIDUALE DONNE U23

QUALIFICAZIONI: 1. Archibald Katie (Gbr) in 3’30”103; 2. Dideriksen Amalie (Den) in 3’31”844; 3. Kruger Mieke (Ger) in 3’37”487; 4. Kopecky Lotte (Bel) in 3’38”589; 11. Bartelloni Beatrice (Ita) in 3’42”323; 22. Magnetto Allietta Daniela (Ita) in 3’55”672.

INSEGUIMENTO INDIVIDUALE UOMINI JUNIORES

QUALIFICAZIONI: 1. Daniel Staniszewski (Pol) 3'15"062; 2. Denis Thomas (Fra) in 3’18”212; 3. Costeplane Aurelien (Fra) in 3’19”096; 4. Sukhov Maksim (Rus) in 3’19”429.

VELOCITA' A SQUADRE DONNE U23

QUALIFICAZIONI: 1. Russia 33"054; 2. Gran Bretagna 33"435; 3. Oanda 33"854; 4. Polonia 34"943; 8. Italia (Maila Andreotti, Maria Vittoria Sperotto) 36"143.

VELOCITA' A SQUADRE UOMINI U23

QUALIFICAZIONI: 1. Germania 44"106; 2. Polonia 44"808; 3. Russia 44"984; 4. Bielorussia 45"074.