28 Luglio Lug 2015 1123 one year ago

EYOF 2015: Con Elena Pirrone è subito oro!

A Tbilisi la 16enne si è aggiudicata il primo gradino del podio nella cronometro di 8 km - Secondo e terzo posto per Francia e Inghilterra

Pirroneelena Arrivoeyof

Partenza col botto per la formazione azzurra in trasferta a Tbilisi per l'edizione 2015 del Festival Olimpico della Gioventù Europea. E' subito oro con Elena Pirrone: la 16enne di Bolzano ha raggiunto il primo gradino del podio nella cronometro femminile di 8 km con il tempo di 14’12”43 . L'allieva, neo-campionessa italiana della crono, non si è lasciata sfuggire l'occasione di lasciare un segno anche sul palcoscenico europeo, conquistando la prima medaglia azzurra della manifestazione in Georgia. Secondo e terzo gradino del podio per la francese C. Copponi (14’16”41) e l'inglese D. Lauren Louice (14’19”12).

Grande risultato anche per le altre due azzurre in gara: Vittoria Guazzini e Letizia Paternoster hanno raggiunto rispettivamente il quarto ed il decimo posto in classifica. Replicato il successo dell'edizione 2013: anche ad Utrecht la cronometro è stata tutta a tinte azzurre, grazie alla vittoria dell'oro di Lisa Morzenti. Ed anche allora quella fu la prima medaglia raccolta dal team Italia, seguita subito dopo dall'oro di Martina Alzini nella prova in linea. La strada, dunque, sembra quella giusta.

ORDINE D’ARRIVO

1 Pirrone Elena (Ita) in 14’12”430, media 40.543

2 Copponi Clara (Fra) a 3”981

3 Dolan Lauren Louise (Gbr) a 6”691

4 Guazzini Vittoria (Ita) a 7”081

5 Roberts Jessica Anne (Gbr) a 9”250

6 Georgi Pfeiffer Zara (Gbr) a 11”280

7 Pasteiner Lisa (Aut) a 12”601

8 Druml Corina (Aut) a 17”301

9 Hajkova Marketa (Cze) a 18”433

10 Paternoster Letizia (Ita) a 18”970