28 Luglio Lug 2015 1947 2 years ago

EYOF 2015: Crono al danese Johansen, Manfredi sfiora il podio

Dietro il vincitore nel giro di due secondi si piazzano lo svizzero Steiger (argento), il francese Lecamus (bronzo), il serbo Stojnic (quarto) e l’azzurrino (quinto) – Al 15° e 16° posto Gazzoli e Innocenti

Eyofgruppo1

Tblisi (GEO) (28/7) - Dopo lo splendido oro conquistato nella cronometro da Elena Pirrone, prima medaglia azzurra al Festival Olimpico della Gioventù in corso di svolgimento a Tblisi (Georgia) conquistata nella crono, c’è da registrare l’ottima performance di Samuele Manfredi nella gara maschile, anche se non è podio.

Il giovane ligure dell’Uc Alassio chiude in quinta posizione una gara combattutissima alle spalle dell’inarrivabile danese Julius Johansen, che ha coperto il percorso in 12' 30", alla media di 46 orari. Nel fazzoletto di due secondi si piazzano infatti l'elvetico Samuel Steiger, argento in 12'48"748, il francese Florentin Lecamus, bronzo in 12'49".036, il serbo Veljko Stojnic, quarto in 12'49".376, e l’azzurrino Samuele Manfredi, quinto in 12'50".868.

Michele Gazzoli ha chiuso ha chiuso 15° in 13'04"308, Andrea Innocenti 16° in 13'06"336-

Samuele Manfredi si è notevolmente migliorato nella specialità al suo primo anno nella categoria allievi. Questa è la sua terza cronometro. Soddisfatto il CT Daniele Fiorin (nella foto con gli azzurrini) per i rapidi progressi del giovane cronoman che ha, naturalmente, notevoli margini di miglioramento.

Giovedì 30 ci sarà una nuova sfida: le prove in linea (alle 11,00 le donne, alle 16,00 gli uomini, ora locale).

ORDINE D'ARRIVO
1 Johansen Graungaard Julius (Den) in 12’30”025, media 46.078
2 Steiger Til Samuel (Sui) a 18”723
3 Lecamus Florentin (Fra) a 19”.011
4 Stojnic Veljko (Srb) a 19”351
5 Manfredi Samuele (Ita) a 20”843
6 Wright Alfred Brockwell (Gbr) a 22”400
7 Hollmann Juri Peter Julius (Ger) a 27”700
8 Parrotta Tristan (Lux) a 28”671
9 Maciejuk Filip (Pol) a 29”081
10 Larsen Mathias Alexander Erik (Den) a 29”601

15 Gazzoli Michele (Ita) a 34”283

16 Innocenti Andrea (Ita) a 36”311