7 Novembre Nov 2015 1650 one year ago

EUROPEI CICLOCROSS: A Cant e Van der Haar i titoli élite

La campionessa belga conferma i pronostici, l’olandese inaugura l’albo d’oro continentale della categoria al termine di un bel duello con Van Aert

Podielite Europeociclocross

Huijbergen (OLA) (7/11) – I Campionati Europei Ciclocross si sono conclusi con l’assegnazione dei titoli élite donne e uomini. Non hanno partecipato gli azzurri e altri atleti di vertice, ma lo spettacolo è stato egualmente esaltante e di altissimo contenuto tecnico.

Per la categoria maschile si trattava della prima assoluta nella storia della manifestazione e l’onore di inaugurare l’albo d’oro è toccato al campione di casa Lars Van der Haar. Il suo duello con il tenace belga Van Aert, per nulla disposto a lasciargli il passo, ha mandato in delirio il pubblico assiepato dietro le transenne. Il testa a testa è durato per tutta la seconda parte della corsa, quando i due hanno fatto il vuoto per contendersi l’ambito alloro.

A due giri dal termine Van Aert era riuscito a guadagnare qualche metro, ma la rimonta dell’olandese è stata impressionante. Poi nell’ultimo giro Van der Haar ha cambiato marcia e si è involato sfruttando alcune incertezze del rivale nelle discese sabbiose. L’altro belga Kevin Pauwels si è aggiudicato il bronzo davanti al connazionale Van Vanthourenhout e allo svizzero Taramarcaz.

Meno incerta la gara femminile, con la belga Sanne Cant che ha imposto il ritmo fin dalla partenza tagliando solitaria al traguardo con 8” sulla connazionale Jolien Verschuere e 14” sulla britannica Nikki Harris seguita dalla ceca Pavla Havilikova a 26”.

DONNE ELITE

1. Sanne Cant (Bel) in 41’12”; 2. Jolien Verschueren (Bel) a 8”; 3. Nikki Harris (Gbr) a 14”; 4. Pavla Havlikova (Cze) a 26”; 5. Ellen Van Loy (Bel) a 1’07”; 6. Thalita De Jong (Ola) a 1’41”; 7. Helen Wyman (Gbr) a 1’48”; 8. Sofie De Boer (Ola) a 2’07”; 9. Loes Sels (Bel) a 2’37”; 10. Martina Mikulaskova (Cze) a 3’14”

UOMINI ELITE

1. Lars Van Der Haar (Ola) in 1h02’29”; 2. Wout Van Aert (Bel) a 19”; 3. Kevin Pauwels (Bel) a 39”: 4. Michael Vanthourenhout (Bel) a 56”; 5. Julien Taramarcaz (Svi) a 1’20”; 6. Thijs Van Amerongen (Ola) a 1’33” 7. Laurens Sweeck (Bel) a 1’51”; 8. Corné Van Kessel (Ola) a 2’08”: 9. Radomir Simunek (Cze) a 2’13”; 10. Tim Merlier (Bel) a 2’21”