7 Novembre Nov 2015 1156 one year ago

EUROPEI CICLOCROSS: All’olandese Dekker il titolo juniores

L’argento di Groot completa la festa dei padroni di casa, bronzo al francese Bonnet – Così gli azzurri: Folcarelli 18°, Bassani 23° (entrambi 1° anno) e 28° Xillo (16 anni)

Folcarelli Dekker

Huijbergen (OLA) (7/11) – Il giovane talento olandese Jens Dekker si aggiudica Il titolo europeo di ciclocross uomini juniores sul percorso di casa a Huijbergen. Dekker ha preceduto di 15” il connazionale Mitch Groot e di 42” il francese Thomas Bonnet . Quarto l’altro olandese Thymen Arensman a 1’04”.

Si apre dunque con la festa dei padroni di casa, che hanno sfruttto al meglio la conoscenza del percorso, la rassegna continentale. Il vincitore Dekker si era piazzato secondo nella prova di Coppa del Mondo a Valkenburg preceduto dallo svizzero Jasper Jappe, oggi sedicesimo a 2’15”.

Antonio Folcarelli (classe 1998) 18° a 2’46”, è il miglior piazzato degli azzurri (nella foto a sinistra), seguito da Michele Bassani (classe 1998), 23° a 3’13”, e dal giovanissimo Edoardo Xillo (classe 1999, ha compiuto sedici anni a febbraio) 28° a 4’16”. Ricordiamo che non ha potuto partecipare per infortunio prima della gara Jakob Dorigoni, quarto in Coppa del Mondo a Valkenburg).

Intanto alle ore 11,15 è partita la gara delle Women Youth.

UOMINI JUNIORES

1. Jens Dekker (Ola) 44’59”; 2. Mitch Groot (Ola)a 15”; 3. Thomas Bonnet (Fra) a 42”; 4. Florian Vermeersch (Bel) a 1’02”; 5. Thymen Arensman (Ola) a 1’04”; 6. Kevin Kuhn (Svi) a 1’16”; 7. Gianni Siebens (Bel) a 1’26”; 8. Thomas Pidcock (Gbr) a 1’26”; 9. Quentin Navarro (Fra) a 1’26”; 10. Alex Colman (Bel) a 1’27”; 18. Antonio Folcarelli (Ita) a 2’46”; 23. Michele Bassani (Ita) a 3’13”; 28. Edoardo Xillo (Ita) a 4’16”.