8 Maggio Mag 2016 1304 11 months ago

EUROPEI XCO: Doppietta francese tra gli under, Colledani settimo

Titolo a Victor Koretzky, argento al connazionale Carod, terzo lo svizzero Guerrini, bella prestazione dell'azzurro

Podiou23 Svezia

Huskvarna (SVE) (8/5) – Uno-due della Francia nel campionato europeo cross contry uomini under 23 che si è disputato a Huskvarna, in Svezia. Il tandem Victor Koretzky - Titouan Carod ha fatto corsa a parte fin dalla partenza. Soltanto all’ultimo giro la coppia si è sciolta per dividersi il primo e secondo posto. Trionfa Koretky con 27” sul compagno di squadra. Terzo posto allo svizzero Marcel Guerrini a 2’36”.

Giù dal podio il tedesco Ben Zwiehoff a 3’59”. Molto avvincente, almeno in chiave azzurra, la lotta per il quinto posto tra Nadir Colledani, il danese Simon Andreassen, l’olandese Milan Vader e lo svizzero Andri Frischknecht. Il gruppetto ha proceduto in fila indiana guidato dall’azzurro fino all’ultima tornata. Il danese Andreassen è riuscito a tagliare il traguardo davanti all’olandese Vader, seguito da Colledani che conquista la settima piazza al termine di una prestazione veramente encomiabile.

Quasi incredibile, invece, la serie di incidenti che hanno condizionato la gara di Gioele Bertolini e Stefano Valdrighi. Il primo ha dovuto rimontare dal fondo del gruppo perché alla partenza è stato coinvolto in una caduta.

Si è portato in quindicesima posizione a metà corsa, poi è stato costretto a retrocedere oltre la ventesima perché ha forato perdendo tempo prezioso ma con una progressione impressionante, ha concluso al 13° posto.

Valdrighi aveva cominciato molto bene pedalando in dodicesima posizione per un buon tratto, poi è scivolato al 29° posto anche lui vittima di incidenti meccanici: si è fermato ai box per ben due volte a causa di un guasto alla catena.

Segue aggiornamento

UOMINI UNDER 23

  1. Koretzky, Victor (Fra) in 1h21’37”3
  2. Carod, Titouan (Fra) a 27”2
  3. Guerrini, Marcel (Svi) a 2’36”3
  4. Zwiehoff, Ben (Ger) a 3’59”4
  5. Andreassen, Simon (Dan) a 4’25”5
  6. Vader, Milan (Ola) a 4’27”
  7. Colledani, Nadir (Ita) a 4’30”.1
  8. Frischknecht, Andri (Svi) a 4’35”8
  9. Schwarzbauer, Luca (Ger) a 5’21”1
  10. Prudek, Matej (R. Ceca) a 5’23”3; 13. Bertolini, Gioele (Ita) a 6’09”3; 29. Stefano Valdrighi (Ita) a 9’58”