13 Agosto Ago 2016 1749 11 months ago

RIO2016: Le azzurre frantumano il record italiano, oggi finale 5-6 con l’Australia

Guderzo, Pattaro, Valsecchi e Frapporti fissano il nuovo limite a 4’22”964 – Sfida stellare per l'oro tra Gran Bretagna e Stati Uniti con record del mondo battuto in rapida sequenza

Azzurreins 12Agosto

Rio de Janeiro (BRA) (13/8) – Sarà ricordata come l’Olimpiade dei record questa in corso a Rio de Janeiro, in Brasile. Strepitoso l’uno-due degli Stati Uniti e della Gran Bretagna nel primo turno dell’inseguimento a squadre femminile valido per il passaggio alla finalissima. Le ragazze stelle a strisce volano la loro manche in 4’12”282, nuovo limite mondiale. Pronta risposta delle britanniche che vincono il loro turno in 4’12”152. Intanto le azzurre di Salvoldi si aggiudicano il confronto con la Cina, demoliscono il record italiano stabilito nelle qualifiche e fissano il nuovo limite a 4’22”964, quasi due secondi e mezzo meno del record precedente!

Guderzo, Pattaro, Valsecchi e Frapporti guadagnano così la finale per il quinto e sesto posto, dove incontreranno l’Australia (4’20”262), che si è vista soffiare la finale per bronzo dalla Nuova Zelanda, quarto tempo assoluto in 4’17”59. Il confronto per il 3°-4° posto sarà con il Canada, terzo tempo in 4’15”636.

Finale 7°-8° posto tra Cina (4'23"67) e Polonia (4'27"29).

Segue aggiornamento

HEAT 1:

1 Italia 4:22.964 nuovo record italiano
2 Cina 4:23.678

HEAT 2:

1 Nuova Zelanda 4:17.592 Qualificata per il bronzo
2 Polonia (warning) 4:27.299

HEAT 3:

1 Stati Uniti 4:12.282 Qualificata per l’oro
2 Australia 4:20.262

HEAT 4:

1 Grean Bretagna 4:12.152 Qualificata per l’oro e nuovo record del mondo
2 Canada 4:15.636 Qualificata per il bronzo

LE FINALI DI QUESTA SERA

Finale 1°-2° posto: Stati Uniti – Gran Bretagna

Finale 3°-4° posto: Nuova Zelanda – Canada

Finale 5°-6° posto: Australia – Italia

Finale 7°-8° posto: Cina – Polonia