15 Agosto Ago 2016 1651 10 months ago

RIO2016: Viviani 3° nel km balza in testa alla classifica

A due prove del termine, giro lanciato (ore 21) e corsa a punti (ore 22,23), l’azzurro guida l’omnium con 140 punti, seguito da Boudat e Cavendish con 126 punti e da Hansen-Gaviria con 118

Viviani Kmfermo

Rio de Janeiro (BRA) (15/8) – Flash dalla pista olimpica di Rio: Elia Viviani balza al primo posto della classifica parziale dell'omnium dopo quattro prove. Nel Km da fermo l’azzurro, che avrebbe dovuto correre in difesa rispetto a Gaviria, Hansen e Cavendish. stampa un crono di 1’02”338 e si piazza terzo dietro il neozelandese Dylan Kennett (1’00”923), a 6 millesimi dall’australiano Glenn O’Shea, secondo in 1’02”332.

Viviani si è messo dietro i diretti rivali nella corsa al podio ed ora figura in testa alla classifica con 140 punti, davanti al francese Boudat (solo 11° nel km) e il britannico Cavendish (entrambi a 126 punti), seguiti da Hansen e Gaviria (118 punti).

Alle ore 21 italiane si disputerà la quinta prova del Giro lanciato, che potrebbe incrementare il vantaggio di Viviani prima della corsa a punti, sesta e decisiva prova per l’assegnazione delle medaglie (ore 22,23)

4^ PROVA OMNIUM UOMINI

KM DA FERMO

  1. Dylan Kennett (Nzl) 1’00”923
  2. Glenn O’Shea (Aus) 1’02”332
  3. Elia Viviani (Ita) 1’02”338
  4. Fernardo Gaviria (Col9 1’02”469
  5. Lasse Norman Hansen (Dan) 1’02”538
  6. Mark Cavendish (Gbr) 1’02”868
  7. Tim Veldt (Ola) 1’03”464
  8. Leung Chun Wing (Hkg) 1’03”730
  9. Roger Kluge (Ger) 1’03”797
  10. Artyon Zakhatov (Kaz) 1’03”941
  11. Thomas Boudat (Fra) 1’04”227

CLASSIFICA DOPO LA 4^ PROVA

Omnium Classificadopo4^Prova