29 Gennaio Gen 2017 1000 6 months ago

SAN JUAN: Max Richeze su Troia e Tivani a Pochito

Prima vittoria argentina e terza della Quick-Step Floors nella tappa più torrida – Mollema si avvia al trionfo finale

Richeze 28Gennaio

Pochito (ARG) (28/1) – L’argentino Max Richeze ha vinto la sesta tappa della Vuelta a San Juan cogliendo il terzo centro della Quick-Step Floors. La tappa è stata abbreviata di 17,6 km dagli organizzatori a causa del caldo torrido, con la temperatura superiore ai 42 gradi. I commissari hanno accolto la richiesta avanzata da Boonen a nome dei corridori.

La leggenda vuole che in questa zona di San Juan Deolinda, la signora Correa venne con il suo bambino in cerca del marito, un gaucho. La fame e la sete hanno ucciso la madre, ma non il bambino. Così è nato il mito della località dove migliaia di pellegrini convengono ogni anno e in cui si celebra una delle corse più popolari di San Juan.

Richeze si è imposto in volata a Pochito, regalando all’Argentina la prima vittoria in questa Vuelta. Ha anticipato il giovane neoprofessionista ligure Oliviero Troia della UAE Abu Dhabi e il connazionale German Nicolas Tivani (Unieuro Trevigiani) al termine di una lunga fuga avviata da dieci corridori, poi ridotti ai tre che si sono giocati la vittoria.

Il gruppo, arrivato dopo 52”, è stato regolato dall’altro italiano Matteo Malucelli della Androni Sidermec davanti a Manuel Belletti della Wilier Selle Italia.

In classifica generale resta al comando l’olandese Bauke Mollema della Trek Segafredo, la corsa si concluderà domani sul circuito di San Juan.

6^ TAPPA

1

Maximiliano Richeze (Arg - Quick-Step Floors) 3:48:47

2

Oliviero Troia (Ita - Team UAE Abu Dhabi

3

German Nicolas Tivani (Arg - Unieuro Trevigiani - Hemus 1896)

4

Matteo Malucelli (Ita - Androni Giocattoli – Sidermec) a 52”

5

Manuel Belletti (Ita - Wilier Triestina)

6

Jose Luis Rivera (Arg - Equipo Continental Municipalidad de Pocito)

7

Mattia Viel (Ita - Unieuro Trevigiani - Hemus 1896)

8

Ramunas Navardauskas (Ltu - Bahrain Merida Pro Cycling Team)

9

Nicolas Marini (Ita - Nippo-Vini Fantini)

10

Luke Keough (USA -UnitedHealthcare Professional Cycling Team)

CLASSIFICA GENERALE

1

Bauke Mollema (Ola - Trek-Segafredo) in 18:02:09

2

Oscar Sevilla (Spa - Medellin – Inder) a 14”

3

Rodolfo Torres (Col - Androni Giocattoli – Sidermec) a 16”

4

Ricardo Escuela (Arg - Agrupacion Virgen De Fatima) a 20”

5

Rui Costa (Por - Team UAE Abu Dhabi) a 26”

6

Laureano Rosas (Arg) a 27”

7

Ramunas Navardauskas (Ltu, Bahrain Merida Pro Cycling) a 52”

8

Vincenzo Nibali (Ita - Bahrain Merida Pro Cycling) a 1:17

9

Egan Bernal (Col - Androni Giocattoli – Sidermec) a 1:29

10

Pieter Serry (Bel - Quick-Step Floors) a 1:31

37

Michele Scartezzini (Ita) a 6:16

89

Attilio Viviani (Ita) a 20:37

102

Federico Sartor (Ita) a 31:34

114

Francesco Lamon (Ita) a 35:15