16 Giugno Giu 2017 1042 6 days ago

Presentato il 24° Giro del Trentino Alto Adige–Sudtirol

La classica femminile dedicata ad Audenzio Tiengo scatta sabato 17 giugno da Nago – Venti team al via con le rappresentative nazionali d’Italia e Svizzera

Trentinodonne 16Giugno

Faedo (TN) (15/6) – E’ stato presentato ufficialmente giovedì pomeriggio il 24° Giro Ciclistico del Trentino Alto Adige – Sudtirol per Donne Elite che si correrà sabato 17 giugno.

Al vernissage, organizzato dalla Polisportiva Faedo - Grumo presso la concessionaria Renault del Gruppo Alpin di Ravina di Trento, erano presenti, assieme a Juri Tiengo patron del sodalizio organizzatore, il Sindaco di Faedo Carlo Rossi; il primo cittadino di San Michele All’Adige Clelia Sandri; Luigi Masato, Vice Sindaco di Nago – Torbole con l’Assessore allo Sport Fabio Malagoli; Gianluca Tait, Presidente della Comunità di Valle Rotaliana Konigsberg e Dario Broccardo Presidente Provinciale della Federciclismo di Trento.

LA GARA – La partenza della manifestazione è prevista alle 14.30 da Nago e, dopo un tratto di trasferimento le atlete incontreranno il “chilometro zero” all’altezza di Mori. Giunti a Nogaredo è previsto un Traguardo Volante: la prima atleta che transiterà davanti alla Distilleria Marzadro, verrà premiata con la Maglia Blu Selle SMP. In località Pressano, l’atleta che transiterà per prima davanti al Maso Valentino si aggiudicherà la “Maglia Verde Cento per Cento“. Alla ragazza vincitrice sul traguardo finale di Faedo Pineta sarà fatta indossare la Maglia Fucsia Trentino”, mentre la miglior giovane sarà premiata con La Maglia Bianca Nuovi Investimenti”.

LE SQUADRE PARTECIPANTI – Saranno venti le formazioni partecipanti al Giro Ciclistico del Trentino Alto Adige Sud Tirol Memorial Audenzio Tiengo: le rappresentative Nazionali d’Italia e Svizzera, Ale Cipollini, Btc City Ljubljana, Cylance Pro Cycling, Team Dukla Praha, Conceria Zabri-Fanini-Guerciotti, Giusfredi Bianchi, Top Girls Fassa Bortolo, Valcar Pbm, Astana Women's Team, Parkhotel Valkenburg, Aromitalia Vaiano, Orica Scott, Wiler Triestina -Selle It, Bepink – Cogeas, Sc Michela Fanini, Servetto Giusta, Acs Cycling Chirio, Still Bike Team, per un totale di 120 iscritte.

Presentazione Trentinodonne2017

LE PAROLE DELLE AUTORITÀJuri Tiengo, nel suo intervento, ha rilevato come il numero e il valore delle atlete iscritte siano un segnale importante: “Nonostante quest’anno la manifestazione sia organizzata su un solo giorno, avere cosi tante squadre alla partenza dimostra come il Giro del Trentino Alto Adige sia sempre un punto di riferimento nel calendario internazionale”, ha detto il Patron della Polisportiva Faedo Grumo ringraziando le autorità, gli sponsor e i volontari per la vicinanza, il supporto e l’aiuto nell’organizzazione della manifestazione.

Gianluca Tait, a nome della Comunità di Valle Rotaliana Konigsber, ha ringraziato gli organizzatori dichiarando: “Questa è una manifestazione che tutti noi sentiamo nostra. Ci consente di promuovere il nostro territorio nel migliore dei modi, per questo la sosteniamo con piacere” Sempre Tait ha voluto sottolineare come sia importante dare visibilità e sostenere lo sport al femminile. Un plauso agli sforzi degli organizzatori e un “in bocca al lupo” alle atlete è giunto anche da Clelia Sandri Sindaco di San Michele All’Adige.

Luigi Masato Vice Sindaco di Nago Torbole, Comune di partenza, si è detto orgoglioso di ospitare la corsa: “Anche se non è stato semplice e per noi sarà un weekend di fuoco siamo al fianco della Polisportiva con immenso piacere”.

Anche Carlo Rossi, primo cittadino di Faedo ha voluto ringraziare i volontari per l’impegno: “Sono entusiasta che sia stato possibile riportare il Giro del Trentino a Faedo da dove, ventiquattro edizioni fa tutto ebbe inizio grazie alla famiglia Tiengo”.

Il Presidente Provinciale della Federciclismo Broccardo si è augurato che, nel prossimo anno con l’aiuto di tutti, il Giro del Trentino possa tornare ad essere una corsa con più tappe.

NEWS CORRELATE

Il 24° Giro del Trentino Alto Adige Sudtirol si veste d'azzurro