7 Aprile Apr 2018 2111 one month ago

EUROPEI DH: Bene gli azzurri nella Time Session

Loris Revelli quinto tra gli élite, terzi Lelia Tasso e Alber Hannes nella categoria juniores

9F7b0fb8 0075 47D6 B61c 5E217596abc2

Lousa (POR) (7/04) - È il maltempo a farla da padrone in queste giornate di allenamento e prove ufficiali al Campionato Europeo DH, che si sta svolgendo in Portogallo, nella piccola cittadina di Lousã, due ore a nord di Lisbona.

Dopo due giorni di allenamenti e test dei materiali, nella giornata odierna si sono svolte le prove cronometrate ufficiali, che hanno visto i nostri atleti ben figurare, nonostante i continui cambiamenti climatici, che anche oggi hanno messo in difficoltà atleti e organizzazione.

Lousa Timesession

La prima a scendere in pista è stata la giovanissima Lelia Tasso, che nonostante un grave errore è riuscita a fare il terzo tempo tra le donne juniores, che fa ben sperare per la gara di domani. Caduta l’altra italiana Carola Favoino presente con il suo team.

Molto bene gli Juniores azzurri: Hannes Alber ha fatto una grande Time Session terminando al terzo posto, poco dietro Luca Conte, sesto, mentre il campione italiano junior in carica, Stefano Introzzi, è caduto.

Lousa Loris Revelli

Anche gli Elite azzurri hanno fatto una bella manche. Il migliore fra tutti è stato Loris Revelli, quinto alle spalle di tre francesi e del portoghese Francisco Pardal, padrone di casa, che ha fatto segnare il miglior tempo in 4’09”133.

Ottava posizione per Johannes Von Klebelsberg, mentre Francesco Colombo si è dovuto accontentare del 20° tempo.

Tra le donne Elite era presente, non convocata dalla squadra nazionale, Veronica Widmann, che nella time session ha fatto registrare il 5’ tempo. Tutti soddisfatti, comunque, CT compreso, della buona prestazione complessiva. Incrociamo le dita per le finali di domani con l’assegnazione delle maglie di campione europeo DH 2018

Da ricordare anche la presenza di alcuni Master italiani finora ben piazzati:

Paolo Alleva è 2^ tra i Master 40

Oscar Colombo 2^ tra i Master 45

Fia Stephane 3^ tra i master 50