25 Marzo Mar 2018 1949 2 months ago

Ad Alassio concluso lo stage del gruppo misto XCM e XCO

Gli azzurri hanno partecipato alla Gran Fondo del Muretto ottenendo la vittoria e il secondo posto tra gli uomini con Daniele Mensi e Francesco Failli, il secondo e terzo posto tra le donne con Gaia Ravaioli e Jessica Pellizzaro.

REN 7008

Si è concluso con la partecipazione della Gran Fondo del Muretto di Alassio, lo stage del gruppo misto Marathon-Cross-Country diretto dal CT Mirko Celestino, che ringrazia ancora una volta sia l’Hotel Garden che la Gesco SRL e l’assessorato allo Sport di Alassio, che anche quest’anno hanno ospitato le squadre nazionali XCO e XCM per i lavori di inizio stagione.

Ottimi i risultati di giornata per la gara di Alassio. Tra le donne open, 2^ posto per Gaia Ravaioli, che si è dovuta arrendere sul finale alla Lituana Katazina Sosna, 3^ posto per l’altra azzurra Jessica Pellizzaro. Ancora meglio tra gli open maschi, dove vince Daniele Mensi, davanti all’altro azzurro Francesco Failli, terzo gradino per il colombiano Leo Paez, piazzamenti d’onore per Tony Longo 4^ e Cristian Cominelli 5^

Da segnalare purtroppo un secondo infortunio per gli azzurri convocati allo stage ligure, dopo quello in allenamento di Pippo Lamastra, anche Daniele Braidot oggi in gara, ha riportato la frattura della clavicola e trauma toracico, non un buon inizio di stagione per i due atleti delle squadre nazionali XCM e XCO, tutti e due avranno almeno un mese di stop prima di riprendere gli allenamenti. Ora per gli azzurri, un mese di aprile carico di prestigiosi appuntamenti, subito dopo Pasqua la gara a tappe internazionale sul Garda, poi la Hors Class di Nalles e a seguire il Campionato Europeo Marathon di Spilimbergo.