11 Maggio Mag 2018 0901 7 months ago

CDM BMX Free Style - I risultati della pre-qualifiche di Montpellier

Nella 2^ prova in Francia gli azzurri impegnati nella prima sessione del giovedì non sono riusciti ad andare avanti: Emanuel Bettassa ha chiuso al 57° posto, Vittorio Galli al 58° e Francesco Mongillo 64°. Oggi in gara Barbero.

IMG 7717

Prima giornata di gara ieri per la squadra nazionale di BMX Free Style alla 2^ prova di Coppa del Mondo a Montpellier (84 gli atleti iscritti, divisi in due gruppi da 42). Dopo un’ultima seduta di allenamento dalle 14.05 alle 15.20, davanti ad una folla ed un tifo da stadio, sono scesi in pista per le pre-qualifiche i nostri tre giovani piloti, alla seconda esperienza in campo internazionale di alto livello.

A disposizione due “run” da 60 secondi l’una, per dimostrare le proprie capacità, davanti ai 5 giudici UCI/FISE. La somma dei punteggi delle due prove ha qualificato 29 atleti. I posti erano in teoria erano 22, ma alcune assenze tra i top 50, hanno permesso di portare 7 atleti in più alla fase successiva.

I nostri tre azzurri, si sono comportati egregiamente, tenuto conto dell’altissimo livello dei piloti a questo “evento mondiale”. Primo a scendere sul Park di Montpellier è stato il trentino Francesco Mongillo, poco fortunato, per una caduta alla chiusura di un front-flip, che ha poi compromesso, per una gran botta al ginocchio, anche la seconda run; la giuria non ha fatto sconti assegnandogli solo 22.60 punti, che lo hanno relegato al 64° posto nella classifica finale.

Subito dopo è stata la volta del piemontese Emanuel Bettassa, buonissima la sua prima run, che però non ha saputo ripetere pochi minuti dopo nella sua secondo prova, punteggio totale 30.00 e 57° posizione, alla fine il migliore dei tre italiani in gara.

Vittorio Galli infine, ha fatto due run regolari, osando alcuni “trick” provati prima nella sessione di allenamento e si è piazzato al 58° posto con un punteggio totale di 28.80.

Il “podio” della gara di pre-qualificazione vede al 1° posto il colombiano Andres Pardo, 82.70 il suo punteggio, seguono 2° l’australiano Martin Logan con 78.60 punti e 3° lo statunitense Daniel Sandoval con 78.40 punti.

Oggi entreranno in gara, oltre ai 29 piloti qualificati, i top 50 (43), tra i quali il nostro Alessandro Barbero, che si contenderanno i 24 posti per la gara di semifinale in programma sabato 12 maggio, poi solo 12 piloti si sfideranno nella finale di domenica 13.