19 Maggio Mag 2018 2335 one month ago

COPPA NAZIONI JRS: Piccolo secondo a Pontivy

In fuga per 95 km con il belga Evenepoel nella prima tappa del Trophee Centre Morbihan, l’azzurro è miglior Giovane e Scalatore

Piccolo Giovanescalatore

Splende la Maglia Azzurra anche al Trophee Centre Morbihan, quarta prova di Coppa delle Nazioni UCI Juniores, che si sta disputando in Francia. Il giovane Andrea Piccolo conquista il secondo gradino del podio nella prima frazione di 123 km con partenza e arrivo a Pontivy.

Una tappa che non ha dato un attimo di respiro: “Non un metro di piano” – ha detto il CT De Candido. Partiti a tutta, quando mancavano circa 95 km il belga Remco Evenepoel, già vincitore della Corsa della Pace, è entrato in azione. Bravo l'azzurro Piccolo, al primo anno nella categoria, a rispondere all’attacco. I due fuggitivi non sono più stati ripresi dal gruppo. Ha avuto la meglio il belga che ha saputo staccare l’azzurrino a tre giri dalla fine. Il gap conclusivo è notevole: Andrea Piccolo è secondo a 3’26” dal belga che ha inserito letteralmente il turbo.

Alle spalle di Piccolo il gruppo è arrivato con 4’12” di ritardo e nella volata finale il norvegese Preben Syveren (terzo), ha vinto davanti all’azzurro Alessio Acco, quarto. Settimo l’altro azzurro Nicolò Parisini.

Un ottimo lavoro di squadra per la Nazionale Juniores: “Tutti gli azzurri sono stati determinanti nel salvaguardare la fuga di Piccolo – ha evidenziato il CT -. .

Non solo: Piccolo è secondo in classifica generale guidata dal belga Evenepoel e indossa anche la Maglia di Miglior Giovane e di quella di Miglior Scalatore.

Domani ultima frazione caratterizzata da una cronometro di 7km al mattino, con partenza da Reguiny e arrivo a Evellys e l’ultima tappa in linea, da Bignane a Locmine, che si snoda per 100km.

1^ TAPPA

1. Evenepoel Remco /Bel) Km. 123 in 02h53'57', media 42,426; 2. Piccolo Andrea (Ita) a 03'26''; 3. Syversen Preben (Nor) a 04'12''; 4. Acco Alessio (ta); 5. Fedorov Yevgeniy (Kaz); 6. Braet Vito (Bel); 7. Parisini Nicolò (Ita); 8. Barsov Aleksandr (Rus); 9. Sander Hansen Marcus (Dan); 10. Heiduk Kim Alexander (Ger); 14. Baroncini Filippo (Ita); 28. Codemo Marco (Ita); 53. Milan Jonathan (Ita) a 5’33”.

Ufficio Stampa FCI