16 Ottobre Ott 2018 0848 one month ago

YOG 2018: Dalla Valle secondo nell'Eliminator

L'azzurro si deve inchinare nella finalissima al solo britannico Birchill, ma grazie a questo piazzamento riporta l'Italia al quinto posto della classifica generale - Avondetto è uscito ai quarti, mentre Specia e Collinelli non hanno superato le qualificazioni

Yog

Terzo giorno di gare alle Olimpiadi giovanili di Buenos Aires dedicate alle prove di Combinata con lo svolgimento della gara Eliminator. Ottima prova per la coppia maschile azzurra formata da Tommaso Dalla Valle e Simone Avondetto. Tommaso è giunto secondo assoluto cedendo nella finalissima a quattro al solo britannico Birchill mentre Simone è uscito ai quarti di finale. Insieme hanno collezionato 84 punti (ricordiamo che la classifica di combinata è di squadra e si compone di cinque prove) che gli ha permesso di risalire la generale. Dopo tre prove la coppia azzurra è adesso al quinto posto, con 109 punti e ancora pienamente in corsa per un piazzamento sul podio.

Meno fortunata la prova delle ragazze. Sofia Collinelli e Giada Specia non sono riuscite a superare le qualificazioni, terminando rispettivamente quarta e terza nelle batterie e restando così a 0 punti. La prova è stata vinta, neanche a dirlo, da Laura Stigger, dominatrice del mondiale XCO e strada a settembre e che sta trascinando l’Austria anche a questi Giochi Giovanili. In classifica generale la coppia azzurra adesso è al nono posto con 95 punti.

Oggi si corre la seconda prova di fuoristrada, dedicata alla Short XCO.

Comunicazione FCI