18 Novembre Nov 2018 1852 25 days ago

Gand: Cavicchioli e Ferronato chiudono quinti

La coppia azzurra sempre protagonista nella AVS Cup Under 23

Aviscup Gand

Gand (BEL) (18/11) - Si è chiusa con un ottimo quinto posto assoluto l'avventura in azzurro alla Sei Giorni di Gand di Jacopo Cavicchioli e Filippo Ferronato (foto Scanferla).

I due ragazzi del Cycling Team Friuli, convocati per l'occasione dal ct azzurro Marco Villa, hanno ben figurato nelle gare riservate agli Under 23 nonostante una caduta che ha rallentato il passo del vicentino Filippo Ferronato.

Nel primo giorno di gare Jacopo Cavicchioli ha strappato un ottimo quarto posto nella corsa a punti riservata ai numeri neri, migliorato il giorno successivo, nel corso del quale ha chiuso in seconda piazza; Filippo Ferronato, invece, proprio nella giornata d'apertura ha saggiato la durezza del parquet belga chiudendo al quinto posto nella corsa a punti riservata ai numeri rossi. Le contusioni riportate lo hanno obbligato, il giorno successivo, ad accontentarsi della decima piazza.

Dal terzo giorno la coppia azzura ha dato spettacolo nella madison chiudendo sempre al quinto posto ad eccezione della quarta serata di gare, nel corso della quale Cavicchioli e Ferronato sono riusciti a strappare la quarta posizione.

La classifica finale, che ha visto esultare la coppia britannica composta da Zach Bridges e Sam Watson, ha premiato Cavicchioli e Ferronato con un prestigioso quinto posto. Un risultato che soddisfa a pieno il Cycling Team Friuli: "L'obiettivo di questa trasferta era quello di accumulare esperienza in campo internazionale. Jacopo e Filippo sono andati decisamente oltre riuscendo a mettersi in luce e ad ottenere degli ottimi piazzamenti nel corso di tutte le sei giornate di gara. Questa è l'ennesima conferma che si tratta di atleti di altissimo livello che, con questa costanza, in futuro potranno lottare alla pari dei big sui parquet delle Sei Giorni più prestigiose al mondo" ha concluso il ds Renzo Boscolo.