9 Agosto Ago 2019 2136 8 days ago

CDM PARACICLISMO - Team Relay d'oro a Baie Comeau

Cecchetto, Mazzone e Zanardi conquistano il primo gradino del podio nella prova a staffetta, superando USA e Spagna - Nelle prove della mattina argento per Masini nella crono C1

Whats App Image 2019 08 10 At 10

Baie-Comeau (CAN) - Nella seconda giornata di gare della Coppa del Mondo paraciclismo in svolgimento a Baie Comeau (CAN), dopo le soddisfazioni di ieri, è ancora l'Italia a fare da protagonista. Ed è nel Team Relay che arriva la soddisfazione più grande: Paolo Cecchetto, Alex Zanardi e Luca Mazzone dimostrano di non avere rivali e vincono la medaglia d'oro (49'45'') nella prova a staffetta che ha chiuso la seconda giornata di gare. Secondo gradino del podio per gli Stati Uniti (Pinney - Groulx - Delossantos) a +27'', medaglia di bronzo invece per la Spagna con Rider - Garrote Munoz - Garcia-Marquina Cascallana, in 50'34''. Una vittoria ancora più bella, perché nel segno del fair play: la caduta di un atleta statunitense, infatti, avrebbe spianato la strada alla vittoria azzurra. L'Italia, però, non ne approfitta: anzi si ferma, aspetta che l'avversario sia di nuovo in sella per vincere sul campo, senza scorciatoie.

Le gare della mattina partono invece con il secondo posto di Giancarlo Masini nella crono C1, alle spalle dello spagnolo Ricardo Ten Argiles a 1'232; terzo il cinese Weicong Liang.

Un po’ di rammarico per i due quarti posti conquistati da Eleonora Mele nella crono WC5 (a 2’35” dalla prima), vince la britannica Crystal Lane Wright davanti alla tedesca Kerstin Brachtendorf e alla statunitense Samantha Bosco; e per la coppia Ivano Pizzi e Riccardo Panizza (cat. MB), che chiudono a 26” dai primi e a soli 10” dalla coppia spagnola Bellido Guerrero e Martin Infante, giunti terzi. Al primo posto gli olandesi Vincent Ter Schure e Timo Fransen, davanti ai britannici Stephne Bate e Adam Duggleby.

Quinto posto per Pierpaolo Addesi nella crono MC5. Vince l’olandese Daniel Gebru Adraham, davanti al brasiliano Lauro Cesar Mouro Cham e al britannico William Wermeser. Sesta piazza per Michele Pittacolo nella MC4. Vince il russo Pudov, davanti allo statunitense Jung e all'irlandese Grimes. Ottavo Fabio Anobile nella MC3, successo di Finlay Graham su Benjamin Waton e Eduardo Santas Asesio.

Con il Team Relay del pomeriggio si chiudono i due giorni dedicati alle prove contro il tempo. Il programma di domani prevede le prime prove in linea.

Programma di sabato 10 agosto (ora locale - 6 rispetto all'Italia)