26 Agosto Ago 2019 0852 3 months ago

Mondiali MTB - Mercoledì si parte con il Team Relay

Sono 15 gli azzurri convocati da Mirko Celestino per le prove XCO e 5 quelli di Roberto Vernassa per il DH. Per la staffetta scelti: Luca Braidot, Andreas Vittone, Martina Berta, Eva Lechner e Simone Avondetto

Gruppo Completo

Le Nazionali XCO e DH, partite domenica da Milano Malpensa, sono arrivate nella notte a Mont Saint Anne, in Quebec, per prendere parte al Mondiale MTB 2019, di scena da mercoledì 28 agosto fino al 1° settembre. Come vuole una ormai consolidata tradizione, il primo titolo assegnato sarà la staffetta, disciplina nella quale la Nazionale italiana ha sempre ricoperto il ruolo di protagonista. Lo stesso giorno si terrà anchè l'esordio dell'e-mtb nel programma mondiale. Una volta in Canada, Mirko Celestino, CT del crosscountry, ha scelto i cinque componenti del Team Relay: Luca Braidot, Andreas Vittone, Martina Berta, Eva Lechner e Simone Avondetto. Gioele De Cosmo, inizialmente inserito dal CT nei 5 per la gara, non parteciperà a causa di una indisposizione. Da decidere l'ordine esatto di partenza.

Nell’edizione passata dei Mondiali, gli Azzurri portarono a casa due medaglie, l’argento di Kerschbaumer nella prova XCO Elite e il bronzo di Marika Tovo tra le U23. Ripartiamo da questi risultati per presentare l’evento canadese, ricordando che Marika non potrà cercare di migliorare il proprio piazzamento a causa di un brutto incidente a maggio che ha praticamente messo fine alla stagione ad alto livello. E’ tornata alle gare qualche giorno fa nel bellunese; a lei vanno gli auguri di tutto il movimento, nella speranza di rivederla presto in maglia azzurra.

Gerhard Kerschbaumer esordisce Mirko Celestinoè carico. Nell’ultimo mese ha collezionato diversi piazzamenti internazionali che non l’hanno pienamente soddisfatto. Conto sulla sua voglia di riscatto e sulla sua rabbia per un grande mondiale.”

Lo scorso anno il bolzanino è stato l’unico in grado di resistere ad uno scatenato Nino Schurter che, davanti al pubblico amico, non mancò di regalarsi il settimo titolo mondiale. Quest’anno ha mancato l’Europeo, nel quale partiva con i favori del pronostico, stroncato da una partenza “pazza” di Van der Poel. L’olandese ha poi chiarito di essere l’astro nascente anche di questa disciplina, strappazzando lo stesso Schurter nella prova di Coppa del Mondo in Val di Sole. “Mathieu ha già annunciato che non sarà presente al mondiale – ricorda Celestino -. Questo vuol dire che viene a mancare un sicuro protagonista in grado di far saltare il banco con una condotta di gara che ha sempre messo in difficoltà Kerschbaumer. A questo punto il lotto degli avversari da tenere d’occhio sono il campione del mondo uscente, il brasiliano Avancini e lo svizzero Fluckiger.”

Lo sguardo del tecnico azzurro poi si allarga ad un quadro più generale: “Daniele e Luca Braidot sono in ottima condizione di forma e quest’anno sono sempre stati protagonisti. Conto su di loro come su tutti i 15 azzurri convocati. Per quanto riguarda le donne elite, Eva Lechner e Chiara Teocchi sono sempre nelle prime posizioni e, anche se non hanno ancora centrato un podio in Coppa, in una gara di XCO l’importante è sempre essere presenti e competitivi. Per quanto riguarda Martina Berta, stiamo parlando di una delle azzurre più in forma. Sono sincero, con lei abbiamo serie possibilità di portare a casa una medaglia tra le U23.”

Ricordiamo che Martina, già campionessa del mondo tra le juniores nel 2015, quest’anno ha vinto il titolo italiano Donne Elite e a luglio si è imposta nella Coppa del Mondo a Lenzerheide, oltre al terzo posto a Vallnord.

“Per quanto riguarda gli juniores – ha concluso Celestino – la categoria è per caratterista ricca di incertezze e gli atleti spesso sono condizionati dall’emozione e dall’inesperienza. I nostri atleti comunque si sono inseriti perfettamente nel gruppo. Tutti coloro che voleranno con me in Canada sono in condizione e determinati. Il gruppo lavora bene, siamo tutti affiatati e consapevoli di quello che dobbiamo fare. Sarà un mondiale difficile, noi contiamo di essere protagonisti.”.

Abbiamo detto del mondiale di e-MTB che farà il suo esordio nel programma; alla manifestazione risultano iscritti anche gli italiani Marco Aurelio Fontana e Andrea Garibbo.

Cross-country

Team Relay: Luca Braidot, Andreas Vittone, Martina Berta, Eva Lechner e Simone Avondetto
(Gioele De Cosmo out per indisposizione)

Donne Juniores
Nicole Pesse - Pila Bike Planet

Juniores
Andrea Colombo - Velo Club Monte Tamaro
Davide Toneatti - Jam's Bike Team Buja
Andreas Emanuele Vittone - Velo Club Monte Tamaro.

Donne Under 23
Martina Berta - Centro Sportivo Esercito
Greta Seiwald - Santa Cruz FSA MTB Pro Team

Under 23
Simone Avondetto - Silmax Racing Team
Gioele De Cosmo - Team Trek Selle San Marco Tonello

Donne Elite
Eva Lechner - Centro Sportivo Esercito
Chiara Teocchi - Centro Sportivo Esercito

Elite
Gioele Bertolini - Centro Sportivo Esercito
Luca Braidot - CS Carabinieri
Daniele Braidot - CS Carabinieri
Gerhard Kerschbaumer - Torpado Ursus
Nadir Colledani - Bianchi Countervail

Downhill – Roberto Vernassa, CT del downhill, guarda all’appuntamento in Canada con moderato ottimismo, dettato dai recenti risultati degli azzurri in ambito internazionale: “Ci presentiamo con buone carte da giocare, soprattutto per quanto riguarda le donne. Eleonora Farina e Veronika Widmann sono già salite in questa stagione su podi di Coppa del Mondo. Mi auguro che anche in Canada, su uno dei percorsi più impegnativi del circuito, possano ripetersi. Abbiamo minori speranze con gli uomini, anche se stiamo parlando di atleti in grado di finire nei primi dieci. Inoltre su un percorso così difficile, molto lungo (4 minuti di gara), con una parte iniziale veloce e una parte centrale più tecnica, tutto può succedere.”

Downhill

Donne Elite
Eleonora Farina - Giangis Team Free Bike Erbusco;
Veronika Widmann - BMX Team Alto Adige Sudtirol.

Uomini elite
Davide Palazzari - Team Scoutbike.com;
Loris Revelli - Team Cingolani;
Johannes Von Klebelsberg - ASC Tiroler Radler Bozen;

PROGRAMMA GARE (ora canadese)

MERCOLEDI' 28 AGOSTO
12,30 - Team Relay XCO
14,15 - E-MTB Uomini
16,30 - E-MTB Donne

GIOVEDI' 29 AGOSTO
13,00 - XCO Donne Juniores
15,00 - XCO Juniores

VENERDI' 30 AGOSTO
15,30 - XCO U23

SABATO 31 AGOSTO
10,00 - XCO Donne U23
12,15 - XCO Donne Elite
14,45 - XCO Elite

DOMENICA 1 SETTEMBRE
9,30 - DH Donne Juniores e Juniores
13,00 - DH Donne Elite
14,00 - DH Elite

Nelle foto: in alto, il gruppo completo delle Nazionali in Canada; il quintetto del Team Relay e il gruppo discesisti.