9 Novembre Nov 2019 1053 12 days ago

MONDIALE FREESTYLE - Barbero cade e non va oltre le qualifiche

Dopo una buona prima run l'azzurro cade e porta a casa solo un 39esimo posto: "Ci ho provato, è andata male..." - Bell'esordio di Sara Canovi che conquista la Top 30 - Il CT Ventura: "Le nostre aspettative erano più alte, ci abbiamo provato"

Barbero Start 3

"Dovevo provarci...". Queste le prime parole di Alessandro Barbero subito dopo la caduta di ieri nelle qualifiche al Mondiale 2019 di BMX Free Style Park in Chengdu. E ancora: "Il livello è altissimo, mi sono giocato le mie carte ma purtroppo quell'errore è stato fatale. Mi scuso con tutti, ma dovevo almeno provarci...".

Dopo una bella prima run, delle due a disposizione per ogni atleta, all'uscita di un complicato "360 triplo whip", Alessandro è caduto distruggendo la ruota posteriore che è rimasta bloccata: gara finita! E purtroppo l'Italia porta a casa solo un 39° posto che non può certo soddisfare le aspettative del nostro azzurro.

Discreto debutto nella competizione iridata per la giovanissima azzurra Sara Canovi, che ha gareggiato alle 8:45, un orario non proprio ideale per la specialità. Alla sua primissima esperienza in competizioni di massimo livello Sara si è comunque detta soddisfatta della sua gara.

"Le aspettative di questo Mondiale erano sicuramente più alte" dichiara il CT Federico Ventura, al termine delle due giornate di gara che hanno visto gli azzurri del Free Style fuori alla fase di qualifica."Alessandro, dopo una prima run "tattica", ha dovuto dare tutto quello che aveva nel tentativo di passare in semifinale, anche viste le prove dei suoi avversari. Sara l'ho vista in crescita per tutta la settimana, anche nel feeling con la sua bici, ma ha sicuramente pagato la tensione del suo debutto Mondiale, cadendo nella prima run, compromettendo quindi la sua performance finita con una 29^ posizione."