21 Dicembre Dic 2019 0928 2 months ago

TRACK CYCLING CHALLENGE - Jonathan Milan imprendibile a Grenchen

L'azzurro conquista la medaglia d'oro nell'Inseguimento Individuale superando in finale l'esperto elvetico Tristan Marguet - Bronzo di Rachele Barbieri e Maria Giulia Confalonieri nella Madison

Milan Grenchen

Buona prova degli azzurri al Track Cycling Challange di Grenchen, manifestazione internazionale del calendario UCI classe 1 su pista. Grande protagonista del challenge è stato il giovane azzurro Jonathan Milan (Cycling Team Friuli): dopo il 6° e 7° posto con il quartetto della nazionale nell’inseguimento a squadre nelle recenti due prove di Coppa del Mondo (a Cambridge in Nuova Zelanda, a Brisbane in Australia), il giovane ciclista di Buja in splendida forma atletica ha primeggiato nell'Inseguimento a squadre con il tempo finale di 4’15″845 andando a riprendere l’avversario. L'azzurro conquista così la medaglia d'oro nell'Inseguimento Individuale superando in finale l'esperto elvetico Tristan Marguet.

Per quanto riguarda le gare femminili, da registrare il bronzo di Rachele Barbieri e Maria Giulia Confalonieri nella Madison, prova vinta dalla coppia britannica Laura Trott-Elinor Barker. Confalonieri quarta nell'Omnium, Elena Bissolati settima nel Keirin.