28 Gennaio Gen 2020 1238 5 months ago

Mondiali Paraciclismo Pista a Milton: Azzurri pronti alla sfida

Dal 30 Gennaio al 2 Febbraio in gara nella rassegna iridata Pierpaolo Addesi, Fabio Anobile, Giancarlo Masini, Eleonora Mele, Michele Pittacolo e Andrea Tarlao. In palio anche ranking utili per la qualificazione a Tokyo2020

C954c96f 4A9f 4B58 A4df 5F48eb65905a Medium P

Giovedì 30 Gennaio partono, con le gare riservate ai Tandem e con l’inseguimento individuale, i Campionati del Mondo 2020 di Ciclismo Paralimpico su Pista. Teatro della rassegna iridata sarà Milton in Canada, che ha recentemente ospitato l’ultima sessione di Coppa del Mondo 2019/20 degli Elite

Milton è una città dell’ Ontario del Sud a circa 40 km a ovest di Toronto e non molto distante dal confine con gli USA. Il Mattamy National Cycling Center, velodromo con pista da 250 metri, dove si svolgeranno le gare, è uno dei più moderni e funzionali impianti di tutto il Nord America. Inaugurato nel 2015, in occasione dei Giochi Panamercani, è considerato come la “casa” del ciclismo canadese.

Saranno 32 le Nazioni al via con poco meno di 250 corridori a rappresentarle. Australia, USA, Gran Bretagna, Cina e Spagna le Nazionali più accreditate e più numericamente consistenti, con gli inglesi presenti addirittura con 23 iscritti (escluse le guide dei tandem)

La nostra Nazionale, guidata come di consueto dal C.T. Mario Valentini e in Canada ormai da qualche giorno, è tra le migliori al mondo nel Ranking su strada e tenterà di inserirsi, anche in questo Mondiale pista, nelle prime posizioni. Sarà importante, infatti, non solo la ricerca del podio e delle medaglie, ma anche ottenere buoni piazzamenti utili a accumulare punti per la qualificazione ai prossimi giochi Paralimpici di Tokio a fine stagione.

Il più accreditato dei nostri è sicuramente Andrea Tarlao nella MC5. Il friulano, Campione del Mondo in carica su strada (gara in linea) e detentore del primato paralimpico dell’ora, è uno specialista dell’anello e, nonostante la presenza di atleti di grandissimo valore come il britannico Gildea, l’australiano Donohe e l’ucraino Dementyev, potrà sicuramente far valere la sua qualità e la sua esperienza.

Buone chances anche per Fabio Anobile nella MC3 e per Giancarlo Masini nella MC1, mentre per Michele Pittacolo (MC4) e Pierpaolo Addesi (MC5) sarà essenziale cercare di entrare nei primi 10 posti ed ottenere punti/qualificazioni.

Unica donna azzurra a Milton, sarà Eleonora Mele, anche lei con discreta esperienza su pista che ci rappresenterà nella WC5.

Si parte Giovedì 30 alle 9,30 (ora locale,da noi le 15,30) con il team sprint per i Tandem e con le qualificazioni dell’inseguimento individuale e nel pomeriggio il km e i 500 da fermo.

GLI AZZURRI IN GARA

ADDESI PIERPAOLO TEAM GO FAST
ANOBILE FABIO NATURA E SPORT
MASINI GIANCARLO NATURA E SPORT
MELE ELEONORA TEAM EQUA
PITTACOLO MICHELE PITTABIKE A.S.D.
TARLAO ANDREA TEAM LNC JO.WE