8 Giugno Giu 2020 1108 25 days ago

BMX - A Verona è ripartita l'attività anche della Nazionale

Soddisfatto il CT Lupi: "Una bella giornata di sole ha accompagnato questo primo stage dopo due mesi di stop. Sono contento di aver ritrovato tutti gli atleti motivati."

Image2

Si è svolto nella giornata di sabato il primo raduno post Covid-19 della Nazionale di BMX, a Verona. Si ricorda che per l'occasione sono stati convocati i seguenti atleti:

BERTAGNOLI PIETRO TEAM BMX VERONA
CANTIERO LEONARDO TEAM BMX VERONA
CASSANTA LEONARDO CICLOMANIA RACING
FANTONI GIACOMO TEAM BMX VERONA
FURLAN MATTIA CARISMA TEAM
GASPAROLI TOMMASO MAIKUN FACTORY TEAM ASD
GIRLANDA MATTIA TEAM BMX VERONA
GIUSTACCHINI TOMMASO CICLOMANIA RACING
GRAZIAN MATTEO BMX CICLISTICA OLGIATESE A.S.D.
RADAELLI MARCO TEAM BMX GARLATE
RIZZARDI RICCARDO TEAM BMX VERONA
SCIORTINO MARTTI MAIKUN FACTORY TEAM ASD
TOMIZIOLI MICHELE CARISMA TEAM

Al termine dell'allenamento, il tecnico della Nazionale, Tommaso Lupi, si è dichiarato soddisfatto: "Una bella mattinata di allenamento a Verona dopo oltre due mesi ci ha permesso di dare il via di nuovo alla stagione. L’entusiasmo era alto da parte di tutti. Ottimo il meteo, con solo un po’ di vento. Sono molto soddisfatto di aver ritrovato tutti gli atleti."