16 Luglio Lug 2020 1028 25 days ago

Warm-Up Extra Giro - A Riolo torna la Nazionale XCO

Domenica 19 e martedì 21 luglio previste due gare fuoristrada ai cui parteciperanno anche gli azzurri convocati da Mirko Celestino per il ritorno ufficiale alle manifestazioni della Nazionale di crosscountry.

Cassani Celestino

Si torna a gareggiare anche per la Nazionale XCO, impegnata il 19 e il 21 luglio a Riolo nell'ambito del progetto Warm-Up ExtraGiro (www.extragiro.it). Grazie alla partnership con la Nuova Ciclistica Placci 2013, presieduta da Marco Selleri, e l’Extragiro di Marco Pavarini, l’Asd Romagna Bike Grandi Eventi, il sodalizio che da oltre 10 anni organizza il Rally di Romagna Mtb, ha curato l'organizzazione di queste due prove nazionali, che segnano anche l'esordio per le prove di XCO in Italia dopo il lockdown.

Nei giorni scorsi Davide Cassani e Mirko Celestino hanno effettuato una ricognizione dei percorsi delle due prove. La prima gara è domenica 19 luglio (ore 15.30), il martedì successivo si partirà alle 10.

Mirko Celestino: "Abbiamo fatto un sopralluogo con De Palma e Davide Cassani. Insieme abbiamo disegnato un percorso che andasse bene anche agli stradisti, senza estremizzare la tecnica. La partenza è su asfalto; segue una lunga salita in sterrato che ci potrterà nella parte più alta del circuito. Quindi i corridori troveranno un single track caratterizzato da numerose curve. Seguiranno sterrati che portano all'arrivo, prima del quale saranno da affrontare due salite di un chilometro l'una molto dure. E' un percorso da percorre due volte la domenica; sono16 km a giro con 700 metri di dislivello. Martedì il percorso è sulla falsariga di quello di domenica con la differenza che alcuni tratti saranno affrontati in senso inverso. Nella parte alta del circuito abbiamo aggiunto un anello in single track un po' più tecnico.".

Cosa si attende il tecnico della Nazionale da questa prima gara? "Per quanto riguarda gli atleti convocati, non chiedo nulla, in quanto siamo all'inizio di un percorso che logicamente porterà, tra un anno, alle Olimpiadi. Quattro sesti degli atleti convocati fa parte del gruppo di riferimento delle Olimpiadi e la strada per Tokyo è ancora lunga.. Dalla gara, invece, mi aspetto una buona affluenza di atleti italiani: sarà l'occasione per vedere all'opera i tanti ragazzi che sono rimasti fermi in questi mesi e che non vedono l'ora di ripartire.".

L'ultima precisazione il tecnico ligure la dedica al settore femminile: "Nelle convocazioni non vi sono donne perché nei programmi originari la Nazionale avrebbe dovuto correre anche le gare su strada del progetto Warm-Up ExtraGiro, cosa teoricamente fattibile tra gli uomini e non tra le donne. Alla fine, però, non si è concretizzata neanche la partecipazione degli uomini per questioni legate all'età di alcuni convocati. Ma a quel punto le convocazioni erano già partite."

Per l'evento sono stati convocati

BERTOLINI GIOELE - CENTRO SPORTIVO ESERCITO
BRAIDOT DANIELE - C.S. CARABINIERI
BRAIDOT LUCA - C.S. CARABINIERI
COLLEDANI NADIR - MMR FACTORY RACING TEAM
DE COSMO GIOELE - TEAM TREK-PIRELLI
PETTINA' NICHOLAS - C.S. CARABINIERI

La squadra sarà diretta dal CT Mirko Celestino.

Nella foto: Davide Cassani e Mirko Celestino in occasione della ricognizione dei percorsi di Riolo.