26 Settembre Set 2020 1828 26 days ago

#Imola2020 - Vince la Van der Breggen, bronzo per Elisa Longo Borghini

Bis iridato per l'olandese dopo la vittoria nella crono - L’azzurra si batte con grande coraggio e conquista il terzo posto dietro la Van Vleuten

Podiodonne Stradaelite Photo Credits Photobicicailotto

IMOLA (26/09) - Sale ancora sul podio la Nazionale azzurra, che nella prova in linea femminile conquista la medaglia di bronzo grazie ad un'instancabile Elisa Longo Borghini, oggi co-protagonista con una gara completamente all'attacco di fronte al suo pubblico di casa. Una gara, la terza di questa trasferta mondiale, caratterizzata dall’azione vincente di Anna Van der Breggen: dopo l’oro nella cronometro del 24, la vincitrice del Giro Rosa centra il successo anche nella gara iridata in linea, davanti alla connazionale Annemiek Van Vleuten, riproponendo la doppietta Oranje come nello Yorkshire lo scorso anno, ma a parti invertite (photobicicailotto).

Bravissima la nostra Elisa, argento europeo a Plouay, che nell'ultimo giro esce dal gruppo con un forcing deciso assieme all’altra olandese Van Vleuten e sfiora in volata il secondo posto. "Ma non ho nessun rammarico: è stato uno dei migliori sprint che abbia mai fatto. Di solito arrivo quarta su tre" le parole dell'azzurra al termine della prova.

Tutte concordi le compagne di squadra: "Tutte le nostre speranze erano in Elisa e ha dimostrato di essere una capitana super", parola di Elena Cecchini. Che aggiunge: "Il percorso era molto duro, per fortuna abbiamo Elisa che è nella forma della vita e siamo felicissime per questa medaglia". Sulla stessa lunghezza d'onda Soraya Paladin: "Abbiamo fatto un’ottima gara come squadra. Le olandesi sono state più forti e non possiamo recriminarci nulla. Siamo contentissime".

ORDINE DI ARRIVO

1) van der BREGGEN Anna (Paesi Bassi) km 143 in 4:09:57 alla media di 34.327 km/h)
2) van VLEUTEN Annemiek (Paesi Bassi) +1:20
3) LONGO BORGHINI Elisa (Italia) +1:20
4) VOS Marianne (Paesi Bassi) +2:01
5) LIPPERT Liane (Germania) +2:01
6) DEIGNAN Elizabeth (Gran Bretagna) +2:01
7) NIEWIADOMA Katarzyna (Polonia) +2:01
8) LUDWIG Cecilie Uttrup (Danimarca) +2:41
9) BRENNAUER Lisa (Germania) +3:08
10) REUSSER Marlen (Svizzera) +3:08

(segue aggiornamento)

ORDINE DI ARRIVO

1) van der BREGGEN Anna (Paesi Bassi) km 143 in 4:09:57 alla media di 34.327 km/h)
2) van VLEUTEN Annemiek (Paesi Bassi) +1:20
3) LONGO BORGHINI Elisa (Italia) +1:20
4) VOS Marianne (Paesi Bassi) +2:01
5) LIPPERT Liane (Germania) +2:01
6) DEIGNAN Elizabeth (Gran Bretagna) +2:01
7) NIEWIADOMA Katarzyna (Polonia) +2:01
8) LUDWIG Cecilie Uttrup (Danimarca) +2:41
9) BRENNAUER Lisa (Germania) +3:08
10) REUSSER Marlen (Svizzera) +3:08

(segue aggiornamento)