17 Aprile Apr 2022 1119 one month ago

Coppa Europa BMX U23 - Italia sul podio con Gargaglia e Radaelli

Nella terza prova di Zolder secondo posto per il perugino e terza piazza per il campione del mondo juniores. Cingolani quinta e Bertagnoli in semifinale tra gli elite.

Whats App Image 2022 04 17 At 08

Zolder - Azzurri ancora protagonisti nella Coppa Europa BMX, che ha celebrato la terza prova a Zolder alla vigilia del giorno di Pasqua. Il gruppo di Tommaso Lupi prosegue la scia positiva conquistando un secondo ed un terzo posto nella categoria Under 23, rispettivamente con Giacomo Gargaglia e Marco Radaelli. Per il primo si tratta del terzo podio su altrettante prove di Coppa. Se infatti consideriamo anche i piazzamenti di Verona, Gargaglia ha collezionato due secondi posti ed un terzo. Soddisfazione per il clan azzurro anche il buon risultato del campione del mondo juniores 2021 Radaelli, in grado pian piano in questa stagione di ritrovare condizione e risultati.

"Sono soddisfatto dei risultati di questa prima giornata di coppa continentale" commenta a fine gara il CT Lupi. E aggiunge: "Gargaglia si è avvicinato molto alla vittoria, bravo Radaelli a conquistare il terzo posto. Bene anche Leonardo Cantiero, ottavo in finale a causa dì un problema tecnico e una conseguente caduta sul primo salto".

Sempre in ambito U23 tra le donne ottima prestazione di Francesca Cingolani, in grado di raggiungere ancora una finale, per poi chiudere al 5° posto, dimostrando dì essere tra le top della categoria. Bene anche Bertagnoli che nella top class Elite entra in semifinale dopo dei buoni giri dì qualifica. Negli junior spuntano Groppo e Frizzarin rispettivamente 6° e 7° dopo una finale molto agguerrita e dei giri dì qualifica costantemente tra i primi.

(Foto Navadanet)