12 Maggio Mag 2022 1945 16 days ago

Pista: Partita con il Team Pursuit la Nations Cup in Canada

Gli uomini ottengono il miglior tempo e le donne il 3°. Il CT Villa predica prudenza.

Villa Balsamo Guazzini

PISTA: Parte bene l’Italia, maschile e femminile, nella seconda tappa della Nations Cup 2022, alvelodromo di Milton (Mattamy National Cycling Center), in Canada. Entrambi i quartetti accedono alla semifinale.

Davide Plebani, Davide Boscaro, Stefano Moro e Carloalberto Giordani disputano un’ottima qualifica con il tempo di 3’55”930, facendo meglio di Australia (+0”253) e Germania (+1”411). Alle 20:19 si torna in pista per cercare un posto alla finale che si tiene alle 2:53 italiane.

Nella qualificazione femminile dell’inseguimento a squadre Barbara Guarischi, Chiara Consonni, Elisa Balsamo, Martina Fidanza hanno ottenuto il terzo parziale.

A guidare la graduatoria il Canada con 4:22.325 che ha preceduto gli USA (+0,570) e le azzurre (+2.120). Azzurre impegnate alle 2:09 italiane.

Un commento flash del CT Marco Villa: "Siamo partiti bene. Ma la giornata è ancora lunga e ci sono molte dinamiche aperte".

UOMINI

1 Italy ITA 3:55.930 Q

2 Australia AUS +0.253 Q

3 Germany GER +1.411 Q

4 New Zealand NZL +2.890 Q

5 Canada A CAN +3.381 Q

6 People's Republic Of China CHN +5.160 Q

7 Canada B CAN +9.699 Q

8 Uzbekistan UZB +23.213 Q

DONNE:

1 Canada A CAN 4:22.325 Q

2 United States Of America USA +0.570 Q

3 Italy ITA +2.120 Q

4 Australia AUS +4.305 Q

5 People's Republic Of China CHN +7.206 Q

6 Canada B CAN +8.557 Q

7 Switzerland SUI +12.583 Q

8 Mexico MEX +20.161 Q

9 Uzbekistan UZB +27.334