3 Agosto Ago 2022 1433 16 days ago

Mtb a Capriasca sono in fase di svolgimento i Campionati Europei Giovanili

Fino al 6 agosto sono circa 750 gli atleti in gara con un indotto di 2.500 persone.

Whats App Image 2022 08 03 At 14

CAPRIASCA (SVI): Azzurri della mtb in gara a Capriasca, Svizzera Canton Ticino, per i Campionati Europei giovanili. A guidare la squadra il CT, Mirko Celestino, affiancato da Daniele Pontoni. I tecnici confermano ancora una volta la sinergia tra settori con una serie di interscambi di esperienze.

Sono ben 127 team in gara, un numero importante, all'evento continentale che termina il 6 di agosto. In questi giorni il programma prevede le prova Time Trial, la Team Realy ed Eliminator. Infine sabato vi è il Cross Country, la somma dei tempi della gara Time Trial e la Staffetta decide l'ordine di partenza nella XCO.

L'evento si svolge sui percorsi attorno alla Torre di Redde e del MTB Village allestito al campo sportivo di Tesserete. L'organizzazione è coordinata da Sergio Romaneschi, per le autorità locali e per chi si occupa della promozione turistica del territorio del Luganese e delle sue valli. Una regione che ha la più alta densità di percorsi per Mtb di tutta la Svizzera offrendo oltre 450 chilometri di itinerari segnalati.

Sono circa 750 gli atleti in gara con un indotto di 2.500 persone (allenatori, tecnici, preparatori, genitori e accompagnatori).

Mirko Celestino spiega lo spirito di questa manifestazione che vede coinvolti i ragazzi fino a 16 anni. "Siamo qui per imparare e non per ambire al risultato. Sono soddisfatto di quello che vedo nei nostri atleti, in gara e fuori, con un comportamento esemplare. Contiamo su un bel gruppo".

L'organizzazione del Campionato Europeo è così raccontata: "Dopo il mini prologo di ieri, di circa 2 minuti , viene sommato al tempo individuale della staffetta. Domani abbiamo 5 qualificati (3 ragazzi e 2 ragazze) nella Xce. Un appuntamento a cui accedono 64 uomini e le prime 32 donne".

I 12 convocati:

Tommaso Bosio (Cicli Fiorin)

Rosario Edoardo Brafa (Us Biassono)

Ettore Fabbro (Jam's Bike Team Buja)

Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese)

Luca Fregata (Four Es Racing Team)

Elisa Lanfranchi (Ciclisti Valgandino)

Giulio Peruzzo (Loris Bike Pro Team)

Elisa Pontara (Asd Giomas)

Elia Rial (Gagabike Team)

Giulia Rinaldoni (Polisportiva Morrovallese)

Daniele Angelo Ronzoni (GS Borgonuovo)

Mattia Stenico (Polisportiva Oltrefersina)

a cura di Pietro Illarietti