12 Novembre Nov 2022 1256 26 days ago

MONDIALI BMX FREE STYLE - Niente da fare per Alessandro Barbero

L'azzurro, l'unico convocato per la trasferta iridata di Abu Dhabi, cade nella prima run di qualifica e non riesce ad accedere alla fase successiva

Whats App Image 2022 11 12 At 07

Abu Dhabi - Trasferta negativa per la Nazionale di BMX Free Style, quella cominciata ieri ad Abu Dhabi. Nel Mondiale di Urban Cycling in scena in questi giorni negli Emirati Arabi l'Italia non va oltre le qualifiche con Alessandro Barbero, l'unico azzurro convocato per l'evento dal CT Federico Ventura. Una run sfortunata, quella iniziale di Barbero, che ha poi compromesso l'accesso alla semifinale. Lo spiega il Commissario Tecnico: "Il nostro unico atleta in gara ha svolto le qualificazioni sotto il sole cocente delle 13.30. Al primo trick della prima run ha provato a fare una doppia rotazione sul box principale, ma è arrvato un po' corto ed è caduto, compromettendo l’intera performance non riuscendo a fare un punteggio per provare ad accedere alla semifinale".

Una Nazionale delusa e amareggiata: "Avevamo cercato di preparare al meglio la trasferta, partendo con doppio ritiro collegiale in H-Farm e in UK con tutta la squadra: un’ottima settimana di allenamento in una sede pazzesca in cui hanno avuto la possibilità di girare anche con due medaglie olimpiche". Il livello della competizione "è estremamente alto, chi si è qualificato lo ha fatto con punteggi altissimi e performance incredibili, degne di una finale mondiale, non di una qualifica" chiude il CT Ventura.