13 Febbraio Feb 2023 1450 one year ago

Stage Nazionale XCO alla BMX Olympic Arena di Verona

Otto azzurri in raduno sotto la guida del CT Celestino, del collaboratore BMX Mattia Furlan e del Team Performance

Whats App Image 2023 02 12 At 12

La Nazionale XCO si è ritrovata questo weekend sulla pista BMX di Verona per un raduno di preparazione multidisciplinare. Otto gli azzurri scelti dal CT Mirko Celestino per lo stage alla BMX Olympic Arena, in cui i ragazzi e le ragazze hanno girato per due giorni, supportati dal collaboratore azzurro Mattia Furlan ed i membri del Team Performance. “Un ritiro che ha prodotto risultati soddisfacenti” spiega il CT Celestino. Che aggiunge: “Questo è un punto di partenza, soprattutto per i più giovani: è una collaborazione fortemente voluta e che sarà utile alla nostra squadra per essere indirizzata su quella che noi pensiamo sia la giusta strada”.

Il raduno di Verona aveva uno scopo ben preciso: “Abbiamo lavorato principalmente sulla tecnica, in modo da garantire agli atleti una maggiore tranquillità durante una gara, avendo maggiore consapevolezza dei propri mezzi e dei movimenti tecnici da fare. L’obiettivo è arrivare in Coppa del Mondo con la serenità giusta per affrontare gli ostacoli di un percorso cross country internazionale, tranquillità che poi può essere trasformata in energia da sfruttare nei momenti strategici delle gare. La collaborazione con i tecnici di altre discipline è molto produttiva sotto questo punto di vista”.

Oltre alla tecnica, focus sulla resistenza fisica attraverso lavoro in palestra e test dedicati alla parte alta del corpo. “Le gambe le usano già molto – spiega ancora il CTma i percorsi sono sempre più esigenti e abbiamo bisogno di lavorare anche sulla forza”.

Un weekend positivo da più punti di vista: “Ringrazio Mattia Furlan, collaboratore tecnico della Nazionale BMX, che oltre ad essere competente si è dimostrato un ragazzo d'oro: sicuramente collaboreremo ancora insieme. Ringrazio il mio staff, sempre all’altezza, composto dal collaboratore Andrea Tiberi, i massaggiatori Luca Musella e Michele Ricci, ed il medico Luca Guatta. Un grazie infine a Paolo Fantoni per l’accoglienza nel suo spettacolare campo gara”.

I convocati

BETTEO MARCO KTM - PROTEK - ELETTROSYSTEM
BORRE GABRIEL KTM - PROTEK - ELETTROSYSTEM
BRAIDA LUCREZIA FOUR ES RACING TEAM
CORTINOVIS SARA SANTA CRUZ ROCKSHOX PRO TEAM
DEMICHELIS GRETA TEAM ROC' TORRE ASD
FREGATA LUCA FOUR ES RACING TEAM
LANFRANCHI ELISA KTM - PROTEK - ELETTROSYSTEM
STENICO MATTIA TEAM GIORGI A.S.D.