RADUNO DI PREPARAZIONE - 1/4 DICEMBRE 2020 - FORMIA (LT).

Comunicato N. 153 del 27 novembre 2020

Pista

Al raduno in oggetto sono stati convocati dal Coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Marco Villa i sottoelencati atleti:

 

LAMON FRANCESCO G.S. FIAMME AZZURRE

PINAZZI MATTIA BIESSE ARVEDI ASD

PLEBANI DAVIDE G.S. FIAMME ORO

UMBRI GIDAS TEAM COLPACK BALLAN

 

Gli atleti saranno diretti dal Commissario Tecnico Marco Villa che si avvarrà della collaborazione di:

 

BRAGATO DIEGO COLLABORATORE TECNICO

CISOTTO MASSIMO MECCANICO

GAMBARETTO MARIANO MASSAGGIATORE

 

Gli atleti sono convocati presso il Centro di Preparazione Olimpica di Formia (LT) il giorno 1° dicembre 2020, alle ore 15.00. Si specifica che gli atleti nelle fasi di riposo rispetteranno le distanze interpersonali di sicurezza, indossando dispositivi di prevenzione.

Il personale è convocato dal giorno 30 novembre al giorno 5 dicembre 2020.

La squadra soggiornerà presso Centro di Preparazione Olimpica Impianto di Formia – via Appia Lato Napoli 175 – 04023 Formia (LT).

 

Nota Tecnica

Dovrà presentarsi munito di:

- tessera FCI 2020;

- tessera sanitaria;

- certificato d'idoneità all'attività agonistica;

- mascherina, guanti e borraccia personale;

- abbigliamento FCI consegnato in precedenza.

 

PINARELLO: è obbligatorio che gli atleti delle Squadre Nazionali Pista Maschili di tutte le categorie gareggino utilizzando esclusivamente biciclette Pinarello in tutte le competizioni di squadra su pista. Nelle prove individuali dove l’atleta non dimostri di possedere una bicicletta tecnicamente valida quanto quella messa a disposizione della Federazione (secondo indicazione dei Commissari Tecnici o della Struttura Federale) dovrà utilizzare quest’ultima oltre agli accessori di dotazione federale. Gli atleti che gareggiano in squadre già sponsorizzate da Cicli Pinarello Srl sono impegnati ad usare bici Pinarello anche nelle prove individuali;

 

KASK: è obbligatorio far utilizzare il casco federale a marchio KASK a tutti gli atleti delle Squadre Nazionali Pista di tutte le categorie e della Squadra Nazionale Juniores Strada in tutte le competizioni di squadra. Nelle prove individuali dove l’atleta non dimostri di possedere un casco tecnicamente valido quanto quello messo a disposizione della Federazione, secondo indicazioni dei Commissari Tecnici e della Struttura Tecnica Federale, lo stesso dovrà obbligatoriamente utilizzare casco a marchio KASK. Gli atleti che gareggiano in squadre già sponsorizzate da KASK sono impegnati ad usare tali prodotti anche nelle prove individuali.

 

Il Segretario Generale

Paolo Pavoni